Advertisement
Home Top Jazz

Top Jazz

Ogni anno dal 1982 Musica Jazz indice un referendum tra i migliori esperti di jazz italiani per stabilire il meglio del meglio dell’anno. 10 le categorie attuali: disco dell’anno, musicista dell’anno, gruppo dell’anno, nuovo talento, sia per il jazz italiano sia per il jazz internazionale oltre alla ristampa dell’anno e all’inedito storico.

Albert Ayler: sulla strada della libertà

Votata come miglior ristampa dell'Anno nel Top Jazz 2016 «European Radio Studio Recordings 1964» di Albert Ayler. Scomparso nel 1970, il sassofonista di Cleveland ha influenzato in profondità il jazz degli ultimi cinquant'anni. È lui a raccontarci la sua storia nell'intervista di queste pagine è stata registrata il 28 luglio 1970 a Saint Paul de Vence, il giorno successivo al secondo concerto tenuto da Albert Ayler in occasione delle Nuits De La Fondation Maeght.
marco valente Auand

Marco Valente: con Auand amo il rischio

Marco Valente, il fondatore della etichetta discografica Auand traccia un bilancio di quindici anni di attività ( e sette vittorie nel Top Jazz!).
bill evans

Bill Evans: grande piano jazz dalla Foresta Nera

Straordinaria vittoria nella categoria «Inedito Storico» del Top Jazz 2016 del doppio cd inedito del trio di Bill Evans con Eddie Gomez e jack DeJohnette

Tino Tracanna: i frutti di una lunga carriera

Il secondo classificato nella categoria «Musicista dell'Anno» ci parla del suo bel momento creativo e di «Red Basics», album registrato con Acrobats e classificati terzi nella categoria «Gruppo italiano dell'Anno»
- Advertisement -
Gezmataz
Stresa Festival
Calagonne Jazz Festival