Advertisement

Interviste. Interviste ai personaggi più importanti o interessanti del momento.

Giampiero Locatelli (foto Luca A. d'Agostino)

Giampiero Locatelli: trovare il senso della musica

Il pianista reggino Giampiero Locatelli rivela, in questa intervista, di possedere una visione molto chiara e determinata.

«At The Edges Of The Horizon». Intervista con Fabio Giachino

Intervista a Lazare Ohandja, direttore artistico del festival Contaminafro che si terrà a Milano a partire dal 18 giugno.
Chris Potter (foto di Roberto Cifarelli)

Chris Potter: Circuits

Nuovo gruppo per il sassofonista di Chicago Chris Potter, e nuova casa discografica, assieme a due brillanti partner come James Francies e Eric Harland.

«Alone in Action». Intervista a Nico Marziliano

Intervista a Lazare Ohandja, direttore artistico del festival Contaminafro che si terrà a Milano a partire dal 18 giugno.
Massimo Falascone

Massimo Falascone: Méliès

Il nuovo lavoro del sassofonista e compositore milanese Massimo Falascone si rivela uno dei dischi più interessanti della prima parte del 2019
Wadada Leo Smith ( foto di Maarit Kytöharju)

Wadada Leo Smith: Pure Love

Il compositore e trombettista del Mississippi Wadada Leo Smith vive un periodo di intensa creatività. Negli ultimi mesi è apparso su «Lebroba» di Andrew Cyrille e adesso pubblica un complesso lavoro dedicato a Rosa Parks.
Francesco Diodati (foto di Giacomo Citro)

Francesco Diodati: essere tenaci

Parliamo di molte cose col brillante chitarrista romano Francesco Diodati: dal suo nuovo album con gli Yellow Squeeds al ruolo del musicista nella società contemporanea, e soprattutto di quanta pazienza e resistenza servano per fare l’artista oggi.
Yaron Herman (foto di Hamza Djenat)

Yaron Herman: Songs Of The Degrees

Il pianista israeliano Yaron Herman, ormai francese d’adozione, pubblica un nuovo album che ne conferma l’alta statura di compositore ma anche di improvvisatore, mettendo in luce ancora una volta la grande intesa col batterista Ziv Ravitz.

«4Hands Piano». Intervista doppia a Cettina Donato e Stefania Tallini

Intervista a Lazare Ohandja, direttore artistico del festival Contaminafro che si terrà a Milano a partire dal 18 giugno.
Trygve Seim

Trygve Seim: Helsinki Songs

Quarantotto anni, norvegese di nascita, Trygve Seim è uno dei più creativi sassofonisti europei, un musicista di grande apertura mentale.