Roberto Gatto «Now!»

208

AUTORE

Roberto Gatto

TITOLO DEL DISCO

«Now!»

ETICHETTA

Abeat

 


 

Tra le tante doti (e abilità) di Roberto Gatto c’è quella di riuscire a mettere insieme giovani talenti. Quindi, mai titolo è più azzeccato per indicare la «nuova dimensione» del batterista e compositore romano, che declina un verbo fresco, in souplesse già dal brano eponimo (a sua firma), che si muove su di una cellula argutamente ripetuta, disegnando uno scenario filmico. Ogni membro del quartetto mette il suo sigillo.

Lost è di Bortone: elegante nelle sue frasi armoniosamente sospese, che ricostruiscono il modern mainstream. 15 Degrees è di Lanzoni: fast tempo sul quale la tromba di Presti prima, e il basso di Bortone poi, sono sferzate dal ritmo incalzante di Gatto. Amastratum è vergata da Presti, con le note che scivolano vellutate nel novero delle ballads. Brani originali a parte, tra i dodici autori del disco troviamo Cole Porter (I’ve Got You Under My Skin), Monk (Thelonious) e Chris Potter (Tick Tock).

Quattro ottimi solisti, senza dubbio, ma ciò che qui funziona a meraviglia è la portata orchestrale impressa da Gatto con il suo profondo senso dello swing: moderno e illuminato.

Ayroldi


 

DISTRIBUTORE

IRD

FORMAZIONE

Alessandro Presti (tr.), Alessandro Lanzoni (p.), Matteo Bortone (cb.), Roberto Gatto (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Milano, 1 e 2-10-16