Advertisement
Home Rubriche Moon in June

Moon in June

Moon in June: retrospettive, meditazioni e ricordi su autori e musiche “altre” che hanno convissuto con il jazz, ne sono stati influenzate e, a loro volta, hanno lasciato un segno non passeggero
a cura di Riccardo Bertoncelli

Jorma Kaukonen (foto di Ed Perlstein)

Jorma Kaukonen: i nastri dell’orso

Un nastro inedito registrato da un Grande Corruttore illumina la San Francisco acida degli anni Sessanta: Jefferson Airplane, Hot Tuna, Grateful Dead
Mercury Rev (foto di Ken Stringfellow)

Mercury Rev e Bobbie Gentry: fantasmi nel delta

Un raffinato progetto dei Mercury Rev ripropone in lingua d’oggi una dimenticata pagina degli anni Sessanta con l'omaggio a Bobbie Gentry.
David Byrne (foto di Benno Friedman) - True Stories

David Byrne: True Stories

Dopo trentadue anni esce la colonna sonora integrale di «True Stories», uno dei più bei film musicali degli ultimi decenni.
Saft, Previte, Swallow & Iggy Pop: Loneliness Road

Saft, Previte, Swallow & Iggy Pop: Loneliness Road

«Loneliness Road»: ecco un disco semplice e accurato, anche per il gusto di lavorare sul suono con strumenti analogici, secondo abitudini più salubri che...
- Advertisement -
UnoJazz&Blues 2019
RSI