Music Pool: i concerti di giugno

Sono cinque i concerti nel programma di Music Pool dal 16 al 30 giugno in collaborazione con Festival Piazze d’Armi e di Città, Estate Fiesolana ed Etnica 2022.

7089

Festival Piazze d’Armi e di Città
Giovedì 16 giugno
ore 21:30, Cassero della Fortezza del Poggio Imperiale, Poggibonsi
NICO GORI SWING 10TET Questo gruppo di 10 musicisti più un presentatore è il più vivace, moderno e fiammeggiante alfiere del jazz e dello swing da ballare. E cantano e ballano tutti o quasi, in questo 10tet. C’è un presentatore che non resiste alla tentazione di gettare via la cartellina con i titoli da leggere e trascina il pubblico sulle note di Cab Calloway, una cantante che rievoca tanto la swingante Ella Fitzgerald quanto le atmosfere fumose e sensuali di Jessica Rabbit, un chitarrista rubacuori che a tratti lascia la chitarra per incantare tutti con una voce à la Chet Baker. E ancora, la band di volta in volta invita sul palco chi voglia cimentarsi con i passi di tip tap di “Puttin’ On The Ritz” (magari rievocando la famosa scena di Frankenstein Junior), e infine lui – il direttore d’orchestra e arrangiatore – il clarinettista Nico Gori, capace di inanellare note impossibili a velocità supersoniche! La band presenterà il nuovo album uscito nel 2021 “Swing in Classics”. Biglietti: Posto unico € 15 / € 13 ridotto soci Arci / € 10 studenti scuole di musica, under 25 Prevendite su www.eventimusicpool.it

Nico Gori tentet

Estate Fiesolana
Mercoledì 22 giugno, ore 21:30, Teatro Romano di Fiesole
GINEVRA DI MARCO Questo grande villaggio globale per il centenario di Margherita Hack ospite: Gabriella Greison “L’anima della Terra vista dalle stelle” è lo spettacolo di musica e parole che per quattro anni, dal 2009 al 2013, Ginevra Di Marco, Francesco Magnelli e Andrea Salvadori portarono sui palchi dei teatri italiani con Margherita Hack. Così, nel centenario dell’astrofisica, decidono di ritornare in scena per raccontare Margherita e la loro straordinaria esperienza insieme: un intreccio di racconti e musica per far affiorare ancora i suoi pensieri, la sua persona, il lavoro, la vita, le scelte e l’indomita necessità di schierarsi e lottare. I materiali audiovisivi che documentarono l’esperienza di allora, tra frammenti di spettacolo, interviste e momenti di lavoro, verranno messi in scena come attori, allo scopo di evocare ancora Margherita con la sua straordinaria forza empatica. Biglietti: posto unico € 20 + d.p. Prevendite su www.eventimusicpool.itwww.ticketone.it – punti vendita Ticketone

Estate Fiesolana
Domenica 26 giugno, ore 21:30, Teatro Romano di Fiesole Young Jazz
L.A.D. JAZZ ENSEMBLE M.A.G. COLLECTIVE. Si rinnova nel 2022 la collaborazione tra Music Pool e l’Istituto di Istruzione Superiore “Alberti-Dante” che presentano un nuovo concerto del L.A.D. Jazz Ensemble, il gruppo formato dagli studenti che seguono la formazione ad indirizzo jazz curato dagli insegnanti Maria Elena Romanazzi e Giovanni Nocentini. Nella stessa serata, MAG Collective presenta al Teatro Romano di Fiesole il nuovo disco Birth, Death and Birth, in uscita il 27 giugno 2022. Nell’album la condivisione della vita, di morte, di dolore e rinascita. Un percorso ciclico in continua evoluzione, il racconto di come le persone e gli incontri della nostra vita lascino segni che ritornano nella memoria. La scrittura collettiva del disco viene rappresentata nella condivisione quadridimensionale di melodia, armonia, tempo e liriche. Nel 2018 esce Song for Joni, il primo lavoro discografico di questo collettivo di musicisti. Il consenso e l’attenzione ricevuta li portano a esibirsi in numerosi festival e li spingono a continuare il progetto con la produzione di composizioni originali. Biglietti: posto unico € 12/10 + d.p. Prevendite su www.eventimusicpool.itwww.ticketone.it – punti vendita Ticketone

James Senese
Foto di Mario Spada

Festival Piazze d’Armi e di Città
Martedì 28 giugno, ore 21:30, Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale, Poggibonsi JAMES SENESE JNC “James is Back”. James Senese è da oltre cinquant’anni sulla scena divenendo un’icona artistica che è ancora un punto di riferimento per le nuove generazioni musicali che vogliono urgenza espressiva e zero compromessi. In più di mezzo secolo di carriera Senese ha attraversato generi, epoche, mode, senza lasciarsi mai corrompere in nome del mercato. La sua granitica coerenza artistica e intellettuale sono famose come il suono del suo sax. Passando per i seminali Showmen con Mario Musella, i Napoli Centrale (tuttora la formazione che lo identifica), le collaborazioni con l’indimenticabile amico Pino Daniele, ma anche il sodalizio artistico e fraterno che lo ha legato a Franco Del Prete, James Senese ha suonato e cantato i vinti, quelli che non hanno mai avuto voce. Lui gliel’ha data, con l’energia e la rabbia del suo sax e della sua voce, che hanno contraddistinto la sua produzione, fatta di coraggio e determinazione: quella di un “Nero a metà”. James is Back, il ventunesimo disco di James Senese è uscito nel 2021. Posto unico € 18 / 16 ridotto soci Arci, studenti scuole di musica, Under 25 Prevendite su www.eventimusicpool.it – oooh.events

99 Posse
Foto di Gennaro Navarra

ETNICA 2022
Giovedì 30 giugno, ore 22:00, Piazza Giotto, Vicchio
99 POSSE. Inaugura Etnica 2022 il gruppo che 30 anni fa dava il via all’onda rap e raggamuffin che segna una svolta epocale nella musica popolare italiana. Da lì una lunga carriera con album seminali come “Curre curre guagliò”, “Cerco tiempo” e “Corto circuito” che hanno segnato la storia di un genere con migliaia di concerti, cambiando il modo di fare e vivere la musica. Venerdì 1 luglio, ore 22:00, Piazza Giotto, Vicchio NEWEN AFROBEAT Newen Afrobeat è un’orchestra cilena di 13 elementi che fa musica ispirata all’eredità del musicista nigeriano Fela Kuti. Con un particolare timbro latino, uniscono i ritmi africani con una messa in scena colorata ed energica, con un profondo messaggio sociale che parla delle loro radici e dei movimenti sociali nel loro territorio. Con 10 anni di carriera e tre album all’attivo, si sono esibiti su palchi importanti come il Montreal International Jazz Festival, Womex e Felabration Lagos, diventando la formazione afrobeat che più ha suonato al mondo e un esponente riconosciuto della scena musicale mondiale. Domenica 2 luglio, ore 22:00, Piazza Giotto, Vicchio MUYAYO RIF Con più di 10 anni sulla scena, tournée nazionali e internazionali e quattro album alle spalle, i MUYAYO RIF oggi stanno vivendo uno dei momenti più alti della loro carriera. Più di 500 concerti alle spalle, grazie a cui hanno coinvolto e fatto ballare il pubblico di Spagna, Francia, Paesi Bassi, Russia, Belgio e Svizzera; dopo aver ricaricato le batterie, quest’anno torneranno con un nuovissimo tour internazionale e sono pronti a portare sul palco le loro divertentissime esibizioni.
Domenica 3 luglio, ore 22:00, Piazza Giotto, Vicchio BGKO – BARCELONA GIPSY BALKAN ORCHESTRA La Barcelona Gipsy balKan Orchestra (BGKO) è un ensemble internazionale con base a Barcellona che è diventato un riferimento per questa nuova corrente di musica tradizionale. La sua reinterpretazione genuina della musica dei Balcani, del Medio Oriente e del Mediterraneo attrae pubblico di tutte le età e appartenenze etniche. BGKO è musica che va direttamente al cuore.
Biglietti: ingresso ai concerti € 2 Abbonamento alle quattro serate € 5 Prevendite su www.eventimusicpool.it – oooh.events
Info: www.eventimusicpool.it – 055240397 – info@eventimusicpool.it