Louis Hayes / Junior Cook «At Onkel Pö’s Carnegie Hall – Hamburg 1976»

3222

AUTORE

Louis Hayes / Junior Cook

TITOLO DEL DISCO

«At Onkel Pö’s Carnegie Hall – Hamburg 1976»

ETICHETTA

Jazzline


La serie di inediti registrati alla Onkel Pö’s Carnegie Hall di Amburgo si arricchisce di una notevole blowing session. Ne è protagonista un gruppo che ebbe vita breve – un paio di stagioni – e qualche avvicendamento di personale. Certo, in quel 1976 il grosso pubblico del jazz rivolgeva l’attenzione verso nuove forme espressive, in primo luogo la fusion, e lo hard bop era considerato non molto più che mainstream. In realtà, anche in quel periodo si faceva dello hard bop coi fiocchi, come questo del quintetto Hayes-Cook: tutt’altro che minestra riscaldata. Qualche esempio? Il pathos e la ricchezza di invenzioni che il sempre sottovalutato Junior Cook applica nei suoi lunghi assoli sulla ballad When Sunny Gets Blue. Oppure quel mix di pastosità e di gusto acrobatico che Woody Shaw dispensava nelle sue improvvisazioni (come nel travolgente Moontrane). O anche l’infuocata ricercatezza dei temi originali (di Matthews e dello stesso Shaw). Le esecuzioni sono estese, tra gli undici e i ventidue minuti, eppure in questi due dischi non c’è un momento di noia, soprattutto perché i cinque musicisti suonano con passione costante.

Piacentino

[da Musica Jazz, maggio 2019]


DISTRIBUTORE

IRD

FORMAZIONE

Woody Shaw (tr.), Junior Cook (ten.), Ronnie Matthews (p.), Stafford James (cb.), Louis Hayes (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Amburgo, Onkel Pö’s Carnegie Hall, 11-3-76.