Andrea Ayassot Quartet a Jazz in Bess – 15 febbraio 2020

177
Andrea Ayassot
Andrea Ayassot

Andrea Ayassot Quartet in concerto a Jazz in Bess, sabato 15 febbraio 2020, ore 21.15

Nel concerto a Jazz in Bess il sassofonista Andrea Ayassot sarà accompagnato da una sezione ritmica proveniente dal collettivo “El Gallo Rojo”: il pianista ferrarese Alfonso Santimone (pianoforte), che collabora da vari anni a molteplici progetti di musica sperimentale, elettronica e improvvisata; il contrabbassista Giulio Corini, che da tempo collabora con i grandi nomi del jazz internazionale – da Enrico Rava a John Abercrombie; e il batterista Nelide Bandello, attivo in ambiti musicali disparati, dal jazz al rock indipendente, dall’hardcore punk alla musica improvvisata, compositore e leader del trio d’avanguardia Bar Tritolo.

Ayassot ha condotto, e conduce tutt’ora, diverse formazioni dedicate a musiche proprie originali: “Joko Vocale Concorde” (Premio Recanati della Canzone d’Autore ’96), “Qfwfq” e il più recente quintetto ed il trio “Quilibrì”, il cui lavoro è per lo più documentato nel catalogo Auand.

Sia Corini che Bandello sono stati già ospiti a Jazz in Bess con la loro formazione Libero Motu nel marzo del 2016, riscuotendo un grande successo.

Andrea Ayassot Quartet
Andrea Ayassot: sassofoni;
Alfonso Santimone: pianoforte;
Giulio Corini: contrabbasso;
Nelide Bandello: batteria e percussioni

Per informazioni:
Jazz In Bess