Riccardo Fassi Tankio Band «The Return Of the Fat Chicken»

2468

AUTORE

Riccardo Fassi Tankio Band

TITOLO DEL DISCO

«The Return Of the Fat Chicken»

ETICHETTA

Alfa Music

 


 

Già nel 1995, con «Plays The Music Of Frank Zappa» (Splasch), Fassi aveva realizzato con la Tankio Band un pregevole lavoro dedicato al genio di Baltimora. Del tutto logico, quindi, riprendere oggi il filo del discorso per ribadire la portata innovativa della sua musica. Un ulteriore legame è garantito dalla presenza di Murphy, interprete vocale di Cosmik Debris, Florentine Pogen, Oh No, Take Your Clothes Off When You Dance e Uncle Remus. Tuttavia, al di là del suo prezioso contributo, sono gli arrangiamenti a brillare, specie in It Must Be A Camel, G Spot Tornado, Uncle Meat e Little Umbrellas. Spiccano la ricchezza timbrica, la sapiente distribuzione e contrapposizione delle voci, lo spazio riservato a vibrafono e clarinetto (evidente richiamo al ruolo di Ruth e Ian Underwood). Gli interventi di Sipiagin, Mirabassi e Salis costituiscono un valore aggiunto.

Boddi

[da Musica Jazz, maggio 2018]

 


 

DISTRIBUTORE

Egea

FORMAZIONE

Claudio Corvini, Giancarlo Ciminelli, Aldo Bassi, Francesco Lento (tr.), Massimo Pirone (trne), Roberto Pecorelli (tuba), Sandro Satta, Paolo Recchia (alto), Michel Audisso (sop., alto), Torquato Sdrucia (bar.), Manlio Maresca (chit.), Riccardo Fassi (p., p. el., sint.), Pierpaolo Bisogno (vib.), Stefano Cantarano (cb.), Pietro Jodice (batt.); agg. Napoleon Murphy Brock (voc., ten., fl.), Mario Corvini (trne), Alex Sipiagin (tr., flic.), Gabriele Mirabassi (cl.), Ruben Chaviano (viol.), Antonello Salis (fis., voc.).

DATA REGISTRAZIONE

Grottaferrata, Roma, 2016.