Keyon Harrold «The Mugician»

3200

AUTORE

Danny Grissett

TITOLO DEL DISCO

«Keyon Harrold»

ETICHETTA

Legacy


Echi di dub e reggae, incursioni nel blues e nel soul, una mentalità musicale che eredita dall’hip hop l’attitudine a mescolare le carte, il jazz a fare da collante, il tessuto connettivo di una musica tentacolare gestita da una delle menti più brillanti dello scenario «black» contemporaneo. Ascoltate la title-track introdotta dalla voce di Josh David Barrett (attuale cantante dei Wailers), con il reggae come base e Harrold a reggere le fila di un’orchestrazione raffinata ed energica, e poi ditemi se non siete immediatamente coinvolti da un’atmosfera quasi onirica. Mettete su Her Beauty Through My Eyes, lasciatevi cullare dal rap di Pharoahe Monch (quasi in stile slam) e capirete che qualcosa sta accadendo nella musica nera. Niente di nuovo, certo, ma qualcosa che cerca di unificare esperienze già consolidate senza far caso alle mode. Ascoltate le rarefazioni di Ethereal Souls, sottolineate dal clarinetto basso di Marcus Strickland. È (anche) questa la musica del futuro. Non è semplice sperimentazione ma molto di più. È qualcosa che ha a che fare con l’amore, con le emozioni. Massive!!!

Gaeta

[da Musica Jazz, novembre 2017]


DISTRIBUTORE

Sony

FORMAZIONE

Keyon Harrold (tr., flic., voc.), Terrace Martin (alto), Marcus Strickland (ten., cl. b.), Grégoire Maret (armonica), Robert Glasper (p.), Nir Felder (chit.), Pino Palladino (b. el.), Brandon Owens (cb.), Mark Colenburg, Chris Dave (batt.), Pharoahe Monch (voc.), più molti altri.

DATA REGISTRAZIONE

New York, 2016/2017.