Takase/D’Agaro «Aki Takase / Daniele D’Agaro»

279

AUTORE

Takase/D’Agaro

TITOLO DEL DISCO

«Aki Takase / Daniele D’Agaro»

ETICHETTA

Artesuono


Gli undici brani di questo  disco di Aki Takase / Daniele D’Agaro sono tutti di breve durata, dai due minuti fino ai nemmeno sei, e questo già ci dice che l’improvvisazione ha qui un’importanza circoscritta. Takase e D’Agaro si dedicano, infatti, a quelli che possiamo definire aforismi, cioè a pezzi il cui senso sta tutto nell’idea e nell’immediatezza; e per centrare un simile obiettivo i musicisti devono necessariamente lavorare a strettissimo contatto. Questa è musica, appunto, che si apprezza per la forza con la quale i due percorrono assieme le strade che si sono prefissati fino a fondersi in una sola unità.

I temi sono tutti composti dalla pianista e dal fiatista – qualche volta insieme – con l’unica eccezione del raro Raise Four di Monk (che Thelonious registrò una sola volta, nell’album Columbia «Underground»). Ma non si tratta dell’unica apertura verso il passato, perché sotto ognuno di questi pezzi scorre la storia: vi sono il noir di Long Armed Woman, il marionettistico The Angel Is An Evil con l’ombra di Nino Rota, l’irrequietezza di The Pantry Blues che ci riporta invece a Jimmy Hamilton, il free zampillante di Never, Ever, e tanto altro ancora per un incontro davvero entusiasmante.

Piacentino


DISTRIBUTORE

artesuono.it

FORMAZIONE

Daniele D’Agaro (cl., ten.), Aki Takase (p.).

DATA REGISTRAZIONE

Cavalicco, prob. 2016.