Round Trip Trio & Jason Palmer «Traveling High»

105

AUTORE

Round Trip Trio & Jason Palmer

TITOLO DEL DISCO

«Traveling High»

ETICHETTA

Fresh Sound

 


 

Un progetto intrigante che fa capo al batterista Julien Augier, il quale ha avuto l’idea di mettere insieme alcune delle personalità più interessanti del jazz transalpino – Angelini è nato a Marsiglia mentre Gargano è italiano ma residente a Parigi ormai da molti anni e ha una formazione accademica francese – e di farle interagire con uno dei trombettisti più «contaminati» della scena statunitense.

Palmer, infatti, è da sempre abituato a confrontarsi con il jazz più evoluto ma anche con la street music (il rap di Common, il soul di Minnie Riperton) traendone una miscela sonora moderna e accattivante, che non per questo risulta leziosa o peggio ancora stucchevole, come qualche volta accade in operazioni in cui si vuole strizzare l’occhio al mercato.

Questo è un disco di jazz evoluto in cui il fraseggio del pianoforte svolge un ruolo da protagonista (ascoltare In A Certain Way) intriso com’è di swing ma anche di attenzione per voicings e clusters inconsueti. Il jazz nella sua dimensione più interessante e onirica, con Otranto a sottolineare atmosfere delicate e sognanti.

Gaeta


 

DISTRIBUTORE

IRD

FORMAZIONE

Jason Palmer (tr.), Bruno Angelini (p.), Mauro Gargano (cb.), Julien Augier (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Parigi, febbraio 2016