Rainer Böhm «Hýdōr – Piano Works XII»

3453

AUTORE

Rainer Böhm

TITOLO DEL DISCO

«Hýdōr – Piano Works XII»

ETICHETTA

Act Music


La storia del giovane pianista tedesco, può riassumersi – solo per quanto qui riguarda – nell’essere stato membro del quartetto del batterista Bastian Jütte, nonché del trio del ben noto bassista Dieter Ilg. Già queste esperienze sono un biglietto da visita per la sua musica, che qui declina solo soletto al pianoforte, con tredici composizioni a sua firma. I suoi studi classici vengono fuori dalle prime note dei Bass Study (parte I e II), così come la sua appartenenza a una scuola pianistica di alto profilo, anche nel fraseggio jazzistico, che scorrazza tra le pieghe delle strutturate composizioni. Un tocco elegante, a tratti pensoso, con accenti contemporanei come nelle pieghe dagli intervalli arditi di Hýdōr, con ostinati figurativamente armonizzati, o nelle giocose architetture di Badi Bada. Con sicuro passo gestisce le pause, i brevi silenzi e la linea melodica dall’agro sapore orientale di Two Minds, sospensioni che si appoggiano ai registri più alti e circonflessi di Brazilian Movie Song, addomesticate alle worried notes. In un crescendo ideale, approda sempre più all’idioma jazzistico, regalando anche sprazzi orchestrali di grande fluidità (Expansion And Reduction). La sensibilità melodica di Böhm è l’elemento di sintesi di questo bello e appassionato lavoro.
Alceste Ayroldi


DISTRIBUTORE

Egea

FORMAZIONE

Rainer Böhm (p.)

DATA REGISTRAZIONE

Colonia, 10 e 11-8-17.