Schnell «Live At Sowieso»

3428

AUTORE

Schnell

TITOLO DEL DISCO

«Live At Sowieso»

ETICHETTA

Clean Feed


Un francese, un italiano e un tedesco. Non è una barzelletta, ma semplicemente la composizione di questo trio, che costituisce l’ennesima testimonianza dei fermenti presenti nella creativa scena berlinese. Infatti, anche Borel e Borghini risiedono da anni a Berlino. Il presupposto che anima l’azione del trio è la proiezione e trasposizione di alcuni tratti distintivi del be bop (la ricca articolazione del fraseggio, il frequente ricorso ad up tempo serrati) in un contesto improvvisativo di matrice squisitamente europea.

In ossequio al nome del trio, ne scaturiscono sequenze frenetiche, ma caratterizzate da un’indubbia disciplina collettiva, fatte di frasi iterative che poi individuano un loro sviluppo logico, sostenute da una pulsazione ritmica mercuriale. Non mancano le citazioni di Parker, benché poi Borel dimostri di aver desunto degli elementi da Jackie McLean e Ornette Coleman sia nel timbro che nella configurazione del fraseggio. A tratti, senza mai sconfinare in un free datato e logorroico, Schnell evoca il trio di Coleman, con David Izenzon e Charles Moffett, documentato dalla storica incisione al Golden Circle di Stoccolma. Unica eccezione a questa scelta stilistica, una versione meditata di A Flower Is A Lovesome Thing di Strayhorn. Un’esplorazione approfondita in cui la tradizione rappresenta solo un utile pretesto.

Boddi


DISTRIBUTORE

Goodfellas

FORMAZIONE

Pierre Borel (alto), Antonio Borghini (cb.), Christian Lillinger (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Berlino, 24 e 25-5-17.