Krupka Trio «Hymns in a Jazz Mood Vol. 2»

4457

AUTORE

Krupka Trio

TITOLO DEL DISCO

«Hymns in a Jazz Mood Vol. 2»

ETICHETTA

Losen Records


A distanza di quattro anni dalla registrazione del precedente volume, il Krupka Trio torna sul «luogo del delitto», ovvero la deliziosa chiesa di Slemmestad, a ovest di Oslo per proseguire la personale interpretazione degli Inni sacri. Questo trio, per chi ne faccia conoscenza ora, è privo di batteria ma, con tutta franchezza, non se ne sente la mancanza, perché le note scorrono nella sua naturale bellezza armonica, sottolineate dalle corde di Tine Asmundsen. Lasciano sognare a occhi aperti le belle melodie disegnate dai tasti di Krupka, così come dalle ance della Falkenberg (Lei, milde ljos). Poi, per dare ritmo al tutto c’è sempre l’oculato vigore del leader, che tiene nelle mani un prezioso scrigno con all’interno il jazz e la classica; e il trio su un movimento sincopato elargisce piccole perle melodiose, come in Den dag du gav oss, er til ende. Così anche nella tornita e robusta Milde Jesus, dine hender, con Krupka e la Falkenberg impegnati a scambiarsi i ruoli di tessitore e spadaccino. Si badi bene  qui non c’è lentezza, riflessione, ma tanta musica che fluisce con buon vigore, con il gioioso amalgama del trio, con il filologico rispetto della provenienza storica dei brani, ma senza trascurare l’interpretazione esegetica che i tre bravi musicisti hanno qui ordito.
Alceste Ayroldi


DISTRIBUTORE

losenrecords.no

FORMAZIONE

Line Falkenberg (ten., alto, sop.), Ulf Krupka (p., org.), Tine Asmundsen (cb.).

DATA REGISTRAZIONE

Slemmestad, 3 e 4-7-18.