John Surman «Flashpoint: Ndr Jazz Workshop – April ’69»

1998

AUTORE

John Surman

TITOLO DEL DISCO

«Flashpoint: Ndr Jazz Workshop – April ’69»

ETICHETTA

Cuneiform Rune (cd + dvd)

 


 

Questa volta Steve Feigenbaum si è superato. Sempre pescando tra le registrazioni della Ndr ha scovato, dopo il live dei Soft Machine al Congresszentrum di Amburgo, un altro gioiellino: il concerto (proposto in video e in solo audio) della band di Surman negli studi dell’emittente per il programma Jazz Workshop. Il sassofonista si presentava nella triplice veste di compositore, polistrumentista e (soprattutto) bandleader, a capo di una formazione di nove elementi che inglobava cinque membri del suo ottetto piú Scott, Wheeler e due jazzisti austriaci (autori anche di un brano ciascuno). Delle composizioni del leader, Mayflower e Flashpoint erano inedite, mentre la già nota Once Upon A Time era una dedica alla figlia di Skidmore. Il maiuscolo concerto fotografa, forse ancora meglio delle registrazioni ufficiali, lo stato di grazia del musicista di Tavistock, già pratico di quegli studi, avendovi tre mesi prima registrato una seduta con Joachim Kühn. Del video in bianco e nero colpiscono anche le scene dei musicisti rilassati che fumano in studio e di Surman che, tra un brano e l’altro, parla con la band, creando un clima davvero magico.

Bonomi

 


 

DISTRIBUTORE

IRD

FORMAZIONE

Kenny Wheeler (tr., flic.), Malcolm Griffiths, Erich Kleinschuster (trne), John Surman (sop., bar., dir.), Mike Osborne (alto), Alan Skidmore (ten., fl.), Ronnie Scott (ten.), Fritz Pauer (p.), Harry Miller (cb.), Alan Jackson (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Amburgo, Ndr, aprile 1969.