Jeremy Pelt «Make Noise!»

324

AUTORE

Jeremy Pelt

TITOLO DEL DISCO

«Make Noise!»

ETICHETTA

HighNote


Sempre in bilico tra ricerca e rispetto per la tradizione, Jeremy Pelt è uno di quei jazzisti che, almeno dal punto di vista di una prolifica attività discografica, sembrano non sbagliare un colpo. Stavolta tocca a un quintetto dal piglio decisamente funkeggiante in cui spiccano Archer (già con Nicholas Payton e Robert Glasper) e la percussionista Acevedo. È sempre lo swing la principale cifra stilistica del nostro, ma in questo disco l’aggiunta del tocco latino delle percussioni arricchisce l’andamento ritmico dei brani spingendoli verso una raffinata danzabilità, come già era successo nel precedente «#Jiveculture».

Ascoltare Chateau d’Eau, per lasciarsi piacevolmente dondolare dal suo impasto percussivo, oppure Bodega Social per apprezzare il lavoro di Acevedo, mai lezioso e fuori misura ma sempre al servizio del virtuosistico solismo del leader. Pelt sta maturando una rilevante capacità compositiva ed è prezioso in questo momento storico, offrendo una dimensione assai moderna a un certo tipo di jazz che in mano ad altri musicisti sembra attraversare un periodo di stallo creativo.

Nicola Gaeta

 


 

DISTRIBUTORE

IRD

FORMAZIONE

Jeremy Pelt (tr.), Victor Gould (p.), Vicente Archer (cb.), Jonathan Barber (batt.), Jacquelene Acevedo (perc.).

DATA REGISTRAZIONE

New York, settembre 2016.