Al via la decima edizione del Conad Jazz Contest

Conad e Umbria Jazz, storici partner legati dall’amore per il jazz, lanciano la decima edizione del concorso, aperto a giovani musicisti di età compresa tra i 18 ed i 28 anni. Il Contest offre la grande opportunità per le 10 band finaliste, selezionate dalla community online e da una giuria tecnica, di esibirsi sul prestigioso palco di Umbria Jazz (Perugia, 7-16 luglio 2023), oltre a premi in denaro a sostegno della carriera per i vincitori.

227

Bologna, 17 aprile 2023. Aprono oggi ufficialmente le iscrizioni al decimo Conad Jazz Contest, diventato oramai l’appuntamento annuale più atteso dai giovani jazzisti italiani, per poter avviare la propria carriera musicale. I partecipanti avranno la possibilità di essere valutati da una giuria di esperti e di confrontarsi con altri musicisti emergenti. Il Contest sarà anche l’occasione, per le 10 band finaliste, di esibirsi sul prestigioso palco di Umbria Jazz – evento che quest’anno celebra i suoi 50 anni a Perugia dal 7 al 16 luglio 2023.

Per sostenere in modo concreto i giovani musicisti del Jazz e dato il grande successo delle edizioni passate, anche quest’anno Conad ha deciso di supportare la nuova edizione.

Conad Jazz Contest è il concorso musicale per giovani jazzisti di età compresa tra i 18 ed i 28 anni, solisti o gruppi, che aspirano ad avere l’occasione di esibirsi sui palcoscenici jazz più ambiti d’Italia. A partire da oggi 17 aprile e fino al 21 maggio 2023, gli aspiranti musicisti jazz liberi da contratti discografici o editoriali in corso, potranno iscriversi gratuitamente, caricando almeno tre brani del loro repertorio direttamente sul sito www.conadjazzcontest.it

Tante conferme e qualche novità per questa decima edizione: saranno 10 i finalisti scelti tra le band ed i solisti iscritti al concorso a potersi esibire live sul prestigioso palco di Umbria Jazz,

Per quanto riguarda la selezione dei finalisti, sarà una giuria tecnica, presieduta da Manuele Morbidini, direttore di Umbria Jazz Orchestra e compositore sassofonista, ad individuare 9 dei 10 finalisti. La giuria popolare, a sua volta, eleggerà il decimo finalista iscrivendosi e votando gratuitamente sul sito ufficiale del Contest attraverso web o smartphone.

I 10 finalisti così individuati si esibiranno live di fronte al pubblico della cinquantesima edizione di Umbria Jazz, e sarà una giuria artistica, composta da Paolo Fresu, trombettista di fama internazionale, Stefano Bragatto, Direttore di Radio Monte Carlo, Marco Molendini, giornalista, e Manuele Morbidini, già presidente della giuria tecnica, a decretare il vincitore assoluto.

Al primo classificato un assegno di 5000 euro a sostegno della carriera musicale ed un tour di esibizioni live a partire da UJ Weekend per poi proseguire con il Jazz Italiano per l’Aquila, Umbria Jazz Winter, ed alcuni tra i jazz club più noti d’Italia. È confermato anche quest’anno il premio speciale per il singolo musicista più promettente, al quale sarà riservato un posto alle “Clinics” della Berklee Summer School at Umbria Jazz 2024.

«Dieci anni di Contest rappresentano un anniversario importante – commenta Francesco Pugliese, amministratore delegato di Conad – perché sono una conferma non soltanto dell‘impegno del sistema Conad nel promuovere la cultura e sostenere i giovani talenti, ma anche e soprattutto del prestigio che il Contest ha saputo guadagnarsi nel corso di queste 10 edizioni attraverso qualità e credibilità. Qualità e credibilità che Conad si impegna a trasmettere quotidianamente da sempre».

Promuovere la diffusione della cultura come patrimonio comune, sia attraverso la sponsorizzazione di progetti promossi da terzi, sia attraverso iniziative realizzate in modalità autonoma e diretta, rientra nella strategia concreta di sostenibilità di Conad “Sosteniamo il futuro” basata su tre dimensioni: Ambiente e Risorse, Persone e Comunità, Imprese e Territorio.

Gian Luca Laurenzi, presidente della Fondazione Umbria Jazz, aggiunge: «Umbria Jazz, giunto quest’anno alla sua cinquantesima edizione, non ha segnato solo la storia del jazz in Italia e in tutto il mondo, ma ha anche creato, nel tempo, una nuova formula trasversale in grado di abbracciare i gusti musicali più distanti e mantenendo sempre un’offerta di livello altissimo. Da 10 anni siamo orgogliosi di unire in questo abbraccio anche i giovani talenti del jazz e delle sue contaminazioni. Non vediamo l’ora di festeggiare degnamente questo doppio compleanno e chissà lanciare nuove carriere nel Jazz, come abbiamo già contribuito a fare in passato».

Informazioni e regolamento al sito www.conadjazzcontest.it

Iscrizioni aperte da venerdì 17 aprile 2023 a mercoledì 21 maggio 2023.

Votazioni online a partire dal 22 maggio 2023.