Rosario Bonaccorso Quartet «A New Home»

4133

AUTORE

Rosario Bonaccorso Quartet

TITOLO DEL DISCO

«A New Home»

ETICHETTA

Jando Music/Via Veneto Jazz


Oltrepassate le colonne d’Ercole dei sessant’anni, ha trovato una nuova casa Rosario Bonaccorso. È quella dove passare questo momento speciale della sua esistenza e il risultato è «A New Home», inedito progetto in quartetto del contrabbassista e compositore di origini siciliane. Nella poetica del musicista di Riposto non è difficile individuare una serie di costanti: il tema del viaggio, per esempio; poi quello degli incontri tra individui, culture e mondi, mentre qui – proprio a seguito dell’entrata in un’altra decade anagrafica e soprattutto spirituale – il sentimento è legato al passaggio a una diversa fase della vita. Ebbene, tutto questo il bassista riesce a comunicarlo con delicatezza e sensibilità rare. Negli undici brani in scaletta – tutti da lui composti – si avvertono un afflato narrativo e un calore confortanti. E la sensazione è netta fin dall’introduttiva Re And Ro, dove il suono cantabile e rotondo del contrabbasso del leader traccia la linea guida da seguire, immediatamente coadiuvato dalla tromba di Sigurtà e dal pianoforte, sempre elegante, di Zanisi. Nella successiva Viva Lorenzo e anche in altri tre pezzi del disco si ascolta una quinta voce, quella del sassofonista Stefano Di Battista, complice e amico di vecchia data di Bonaccorso: ed è davvero meritevole di attenzione il suo assolo al soprano in Dubbididibba. Ma, al di là dei singoli episodi, tutti di fattura pregevole, è l’intero album che incanta. Un disco che scorre tra ricordi e riflessioni, immagini evocative ed emozioni. Un flusso cui ci si abbandona con piacere. Musica ispirata e che invita alla meditazione, un balsamo per l’anima. Jazz mediterraneo, appunto.

Franchi

[da Musica Jazz, agosto 2019]


DISTRIBUTORE

jandomusic.com

FORMAZIONE

Fulvio Sigurtà (tr.), Stefano Di Battista (sop., ten.), Enrico Zanisi (p.), Rosario Bonaccorso (b.), Alessandro Paternesi (batt.)

DATA REGISTRAZIONE

Perugia, 2018.