Sestetto Internazionale Aural Vertigo «The Helsinki & Turku Concerts, Finland Tour 2015»

2956

AUTORE

Sestetto Internazionale Aural Vertigo

TITOLO DEL DISCO

«The Helsinki & Turku Concerts, Finland Tour 2015»

ETICHETTA

Amirani


In Aural, il primo dei due lavori del cd (tratto dalla performance di Helsinki), le voci si presentano nell’ordine: soprano parlante di Mimmo; sopranino che intaglia alti timbri da tromba sordinata, di Sjoström; violino preso da spiraleggianti vanità; piano in subdola mimesi sulla cordiera; giradischi che strappa, scivola e incespica come su un acciottolato; infine fisarmonica a quarti di tono: una cometa di polvere di crome. A ciascuna poche misure. Le anima, come contagiandole, una sorta d’isteresi che provoca la penetrazione della memoria dell’una nella memoria dell’altra per tessere una trama discontinua nella densità quanto sono discrete, ma lontane dal metterne in pericolo la continuità lungo tutti i suoi 34 minuti, le tensioni di interazioni ardite e rischiose. Una trama che un po’ alla volta dispiega un gusto acuminato per avventure armoniche generanti, ma anche generate da, proliferazioni dinamiche di nitida complessità, rese possibili solo da accostamenti timbrici inusitati. Che ritroviamo estaticamente esaltate, come nello sfrenarsi delle voci in volteggi vertiginosi, da stormo, nei 43 minuti di Vertigo, l’altro brano, tratto dal concerto di Turku.

Dalla Bona

[da Musica Jazz, febbraio 2018]


DISTRIBUTORE

FORMAZIONE

Gianni Mimmo (sop.), Harri Sjöström (sop., sopranino), Alison Blunt (viol.), Achim Kaufmann (p.), Veli Kujala (accordion), Ignaz Schick (giradischi).

DATA REGISTRAZIONE

Helsinki e Turku, dal 9 al 12/9/15.