Richard Galliano «Sentimentale»

2762

AUTORE

Richard Galliano

TITOLO DEL DISCO

«Sentimentale»

ETICHETTA

Resonance

 


 

Ha l’anima latin questo disco di Galliano, in equilibrio tra viaggio sentimentale e diario intimo, tra Mediterraneo e Americhe. Nel cd – il primo a suo nome negli Stati Uniti – c’è lo zampino del produttore e proprietario della Resonance, George Klabin. Con lui, il fisarmonicista della Costa Azzurra aveva già collaborato due anni fa per «Southern Exposure» del violinista Christian Howes. Stavolta però gli arrangiamenti vengono affidati a Hendelman – già con la Clayton-Hamilton Jazz Orchestra – e l’esposizione melodica dei temi è condivisa tra fisarmonica, pianoforte e chitarra. Più jazzato e meno trasversale rispetto ad altri lavori di Galliano, «Sentimentale» si caratterizza per la ripresa di alcuni standard di Ellington e Coltrane, anche se il meglio arriva nei pezzi ritmicamente sostenuti, come Armando’s Rumba di Corea, o nelle riprese di brani originali del francese, per esempio il valzer Ballade pour Marion, dove il suo enorme talento di improvvisatore viene esaltato. È un progetto interessante ma riuscito a metà.

Franchi

 


 

DISTRIBUTORE

IRD

FORMAZIONE

Tamir Hendelman (p., arr.), Richard Galliano (fis.), Anthony Wilson (chit.), Carlitos Del Puerto (cb.), Mauricio Zottarelli (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Los Angeles, 10 e 11-4-13.