Ornette Coleman «The 1987 Hamburg Concert»

1883

AUTORE

Ornette Coleman

TITOLO DEL DISCO

«The 1987 Hamburg Concert»

ETICHETTA

Domino

 


 

Nell’autunno 1987, sulla scorta del rinnovato interesse generato da «In All Languages», Coleman compì un indimenticato tour con l’Original Quartet di cui questo live tedesco molto ben inciso è una ghiotta testimonianza. Si parte con una chase trombettistica, breve ma succosa; dopo di che, decollano le classiche elucubrazioni ornettiane, che toccano (e non) brani del citato doppio (sette). Ovunque rifulge l’invidiabile equilibrio del quartetto, basato anche sui contrasti (l’affermatività del leader e l’inappuntabilità di Higgins, di contro all’incedere suggestivamente stentoreo, liricissimo, di Haden e Cherry), con punte d’eccellenza, in un album in cui tutto è meritevole, per Africa Is The Mirror Of All Colors, lo squillante, a tratti guizzante Word For Bird, l’immancabile Lonely Woman, dominato per intero dal contralto, Storytellers, finemente articolato, Latin Genetics, irresistibile, Today, Yesterday And Tomorrow, morbido e dolente, e City Living, ancora con doppia tromba (ma Ornette torna poi al contralto).

Alberto Bazzurro

 


 

DISTRIBUTORE

Egea

FORMAZIONE

Don Cherry (tr.), Ornette Coleman (alto, tr., viol.), Charlie Haden (cb.), Billy Higgins (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Amburgo, 29-10-87.