George Colligan «More Powerful»

3602

AUTORE

George Colligan

TITOLO DEL DISCO

«More Powerful»

ETICHETTA

Whirlwind


Attualmente vive a Portland, la città dell’Oregon dove insegna, ma il quarantasettenne Colligan è un East-coaster del New Jersey, ed è nel grande calderone della vicina New York che ha affinato le sue qualità di compositore e di multistrumentista. Il pianoforte è il suo strumento di elezione eppure è in grado di suonare, e anche bene, la tromba e la batteria. La sua caratteristica principale è l’eclettismo, testimoniato dalla versatilità degli stili con i quali da sempre si confronta dopo aver maturato esperienze al fianco dei grandi di ieri (Phil Woods, Lee Konitz, Benny Golson) e di oggi (Gary Bartz, Jack DeJohnette, Don Byron, Christian McBride, Lonnie Plaxico, Buster Williams, Nicholas Payton). Insomma, un veterano in grado di manifestare personalità e proprietà di linguaggio con un’attività discografica all’attivo di tutto rispetto (ventotto dischi da leader e oltre cento come sideman).

«More Powerful» è un disco di jazz acustico che paga un forte tributo al bop e al jazz modale, e in cui la predilezione per il fast tempo si fa sentire sin dall’inizio (Whiffle Ball, energica e swingante). Da segnalare la presenza di Nicole Glover, una giovane sassofonista di Portland ma di stanza a New York, della quale stiamo già sentendo parlare.

Gaeta

[da Musica Jazz, ottobre 2017]


DISTRIBUTORE

whirlwindrecordings.com

FORMAZIONE

Nicole Glover (sop., ten.), George Colligan (p.), Linda May Han Oh (cb.), Rudy Royston (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Brooklyn, 2016.