Lee Konitz «Frescalalto»

363

AUTORE

Lee Konitz

TITOLO DEL DISCO

«Frescalalto»

ETICHETTA

Impulse!


 

A ottantotto anni suonati il grande Lee Konitz torna a noi (ci riferiamo ovviamente alla data d’incisione di queste otto matrici, una in più, Body And Soul, nell’edizione giapponese, perché oggi il chicagoano veleggia ormai verso i novanta, che cadranno il prossimo 13 ottobre) e lo fa con un disco del tutto degno, non uno di quelli per cui si dice, «beh, considerata l’età…». Qui no: il vecchio Lee soffia ancora da par suo, con un suono sicuro, netto, inconfondibile, e lo fa in compagnia di un trio ritmico di prim’ordine, che pure – quando il contralto tace – non può fare a meno di farcelo un po’ rimpiangere, malgrado l’assoluta impeccabilità del suo operare.

I pezzi provengono dal songbook più amato da Konitz, a partire da uno Stella By Starlight che il sassofonista apre in aurea solitudine, trattandosi di fatto del trampolino di lancio per tutti e quattro i musicisti, visto che seguono Barron e i due Washington (no relation, come si dice in questi casi). Ecco quindi il primo dei tre temi firmati Konitz, Thingin’, in cui il Nostro, secondo suo costume, parte direttamente sul giro armonico, col tema che sboccia alla fine, come da copione. Ed è sempre grande musica.

Un po’ meno memorabile, bisogna ammetterlo, il cuore dell’album, allorché Konitz si fa (anche) cantante con esiti non indimenticabili. È quanto accade in Darn That Dream e Out Of Nowhere, in mezzo ai quali si erge peraltro un nuovo tema konitziano, Kary’s Dance. Dopo il breve ed elegante Gundula, nuovamente di Konitz, il disco si immette in dirittura d’arrivo con gli ultimi due standard, Invitation e Cherokee, entrambi di notevole profilo. E ora non ci resta che attendere il prossimo capitolo di una saga che, fortunatamente, sembra proprio non volersi interrompere.

Alberto Bazzurro


 

DISTRIBUTORE

Universal

FORMAZIONE

Lee Konitz (alto, voc.), Kenny Barron (p.), Peter Washington (cb.), Kenny Washington (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

New York, 30-11 e 1-12-15.