Julian & Roman Wasserfuhr «Landed In Brooklyn»

3090

AUTORE

Julian & Roman Wasserfuhr

TITOLO DEL DISCO

«Landed In Brooklyn»

ETICHETTA

ACT


Cosa succede quando due giovani fratelli musicisti tedeschi approdano a New York? Succede che l’ingegno e la creatività europea si mescola ai suoni di una città che fa storia a sé. E il frutto di questo connubio non può che essere appetitoso. I fratelli Wasserfuhr mettono sul piatto il loro raffinato gusto per la linea melodica, mentre il triumvirato a stelle e strisce lo infarcisce con un ritmo secco, vibrante e il tenore di McCaslin contrappunta a meraviglia tromba e il flicorno di Julian, capace di arrampicarsi anche su scale ardite (Tutto). Fa capolino un roccioso e brioso mainstream ben costruito da Roman sul torrenziale fraseggio di McCaslin (Tinderly). Il panorama illustrato dal quintetto è variopinto, tanto che in Durch de monsun Roman prende le bacchette e mette mano alla marimba, architettando trame intriganti e un tema corale che ha un’innata cantabilità. In Ella i suoni europei, delicati e limpidi, si incastonano in un ritmo sostenuto. Tra gli otto brani, per lo più firmati a quattro mani dai fratelli, troneggia anche una versione solare e up-tempo di Seven Days di Sting.

Ayroldi

[da Musica Jazz, dicembre 2017]


DISTRIBUTORE

Egea

FORMAZIONE

Julian Wasserfuhr (tr., flic.), Donny McCaslin (ten.), Roman Wasserfuhr (p., marimba, seaboard), Tim Lefebvre (cb., b. el.), Nate Wood (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

New York, 13 e 14-8-16.