IL TRADITION TRIO DI ALAN SILVA A FORLÌ

72

Domenica 8 dicembre, l’associazione culturale Area Sismica chiude la trilogia dedicata ai «monumenti» dell’improvvisazione con un concerto di «portata storica»: l’Alan Silva Tradition Trio.

Silva è una figura chiave dell’avanguardia statunitense. Come contrabbassista ha inciso al fianco di Albert Ayler, Cecil Taylor, Sunny Murray. Nel corso della carriera, spesa tra Stati Uniti ed Europa (a Parigi, dove visse per molti anni, fondò nel 1969 la Celestrial Communication Orchestra), ha collaborato con i più grandi esponenti del free jazz, diventando a sua volta una figura di rilievo nel vasto ambito delle musiche improvvisate.

Per l’unica data italiana del tour, Silva si esibirà ai sintetizzatori, accompagnato dal trombonista tedesco Johannes Bauer e dal il percussionista inglese Roger Turner.

Un concerto imperdibile e, cosa non da poco, economico (l’ingresso costa 12 euro).

Tutte le informazioni si trovano sul sito areasismica.it

L Civelli