Charles Mingus «Oh Yeah»

1239

AUTORE

Charles Mingus

TITOLO DEL DISCO

«Oh Yeah»

ETICHETTA

Essential Jazz Classics

 


 

Questo disco fa il paio con «Blues And Roots», registrato quasi tre anni prima. Qui come là, infatti, Mingus guarda in faccia la tradizione afroamericana e la rivitalizza a modo suo, creando una musica ribollente. Vi si ritrovano il blues e il gospel (Ecclusiastics non è che una nuova versione di Wednesday Night Prayer Meetin’,
apparso in «Blues And Roots»), e certi collettivi rimandano direttamente a New Orleans. Stavolta, però, Mingus si mostra solo come pianista e cantante, e in entrambi i ruoli pungola con veemenza i solisti. Grande prova da parte di tutti. Gli inediti restano ancora nei cassetti ma come bonus troviamo gli altri brani editi della stessa seduta (finora solo su «Tonight At Noon») e un Ecclusiastics dal vivo di due settimane prima, con Lateef al posto di Ervin.

Piacentino


 

DISTRIBUTORE

Egea

FORMAZIONE

Jimmy Knepper (trne), Booker Ervin, Yusef Lateef (ten.), Roland Kirk (ten., fl., manzello, stritch), Charles Mingus (p., voc.), Doug Watkins (cb.), Dannie Richmond (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

New York, 21-10 e 6-11-61.