Frode Kjekstad «A Piece Of The Apple»

5133

AUTORE

Frode Kjekstad

TITOLO DEL DISCO

«A Piece Of The Apple»

ETICHETTA

Losen


Non lasciatevi ingannare dal nome. Frode Kjekstad è di Oslo, Norvegia, ma utilizza la chitarra come un nero di Harlem. Non è un caso che abbia scelto di farsi accompagnare in questo lavoro da alcuni degli hard groovers più «tosti» di New York. Eric Alexander (ten.), Mike LeDonne (org.), e Joe Farnsworth (batt.) sono nomi da tempo noti ai lettori di questa rivista e danno lustro, col loro tocco, a quelle incisioni in cui l’esigenza è quella di colorare la musica di swing. Veterani di alto profilo che hanno raggiunto da soli uno status professionale altamente riconosciuto. Farnsworth è forse quello meno noto al grande pubblico eppure, va sottolineato, si tratta di un musicista versatile in grado di interagire con chiunque: nel suo curriculum spiccano Lou Donaldson ma anche Pharoah Sanders. Qui, per chi non l’avesse ancora capito, stiamo ascoltando soul jazz di qualità con una manciata di brani tra cui spiccano per immediatezza The Three Musketeers, un blues in ¾ dove Kjekstad, che ha composto il brano, fa sfoggio del suo fraseggio, Not While I’m Around (una soulful ballad sottolineata dall’organo di LeDonne) That’s All e Cold Duck Time, l’immortale classico di Eddie Harris la cui versione originale potete (anzi, dovete) ascoltare sul celeberrimo album della Atlantic intitolato «Les McCann And Eddie Harris Live At The Montreux Jazz Festival».

Gaeta

[da Musica Jazz di settembre 2017]


DISTRIBUTORE

losenrecords.no

FORMAZIONE

Eric Alexander (ten.), Mike LeDonne (org.), Joe Farnsworth (batt.), Frode Kjekstad (chit.).

DATA REGISTRAZIONE