Paolo Fresu «¡30!»

2956

AUTORE

Paolo Fresu

TITOLO DEL DISCO

«¡30!»

ETICHETTA

Tuk/Bonsaï/Ponderosa

 


 

La ricetta per far durare un matrimonio o una coppia? Vedersi poco, ma bene. È lo stesso per i gruppi musicali. Lo testimonia il quintetto di Paolo Fresu, che con «¡30!» festeggia i trent’anni, candidandosi a entrare tra le più longeve formazioni europee. Per il trombettista di Berchidda, la band è una famiglia, il centro di gravità permanente. E lo si avverte. Quest’album è in assoluto uno dei migliori di Fresu. Pochi assoli e zero spazio all’ego. Un progetto collettivo in cui le tredici composizioni sono democraticamente divise tra i membri: primus inter pares il leader, che ne firma quattro. Melodie dal retrogusto davisiano (Chiaro); echi del jazz elettrico dei Weather Report prima maniera (Perspective From The Train); delicati bozzetti (i due minuti di Colibrì) più una felice incursione barocca, When I Am Laid In Heart, dell’amato Henry Purcell. Insomma, il piacere di ritrovarsi per fare musica insieme: una situazione in cui vincono la complicità, le pause e l’interplay. In due parole, vero jazz.

Franchi

 


 

DISTRIBUTORE

IRD

FORMAZIONE

Paolo Fresu (tr., flic., el.), Tino Tracanna (ten., sop., paperella), Roberto Cipelli (p., p. el), Attilio Zanchi (cb.), Ettore Fioravanti (batt., perc).

DATA REGISTRAZIONE

Cavalicco, dal 25 al 30-11-13.