Yusef Lateef «Cry! – Tender»

2006

AUTORE

Yusef Lateef

TITOLO DEL DISCO

«Cry! – Tender»

ETICHETTA

Solar

 


 

Il titolo del Cd si riferisce al più famoso (inciso nel 1959) dei due album qui ristampati, al quale si aggiungono «Lost In Sound» del 1961 e un paio di bonus del 1957. Si tratta di produzioni della prima parte della carriera discografica del polistrumentista afroamericano, nelle quali non appaiono strumenti asiatici e lo si ascolta principalmente al tenore, sul quale sfoggia una sonorità piena di sfumature e un ritmo rilassato, costruendo fraseggi articolati e consequenziali. Al di là dei bonus, nell’album del titolo si ascoltano diverse composizioni di Lateef, che guardano alla tradizione in maniera originale e ci presentano un oboista e un flautista di assoluto valore. Il secondo album propone una situazione più radicata nella linea bop, con molte composizioni del leader erroneamente attribuite al trombettista Vincent Pitts.

Franco

 


 

DISTRIBUTORE

Egea

FORMAZIONE

Lonnie Hillyer, Vincent Pitts (tr.), Wilbur Harden (flic.), Yusef Lateef (ten., fl., oboe), Hugh Lawson, John Harmon (p.), Herman Wright, Ernie Farrow, Ray McKinny (cb.), Frank Gant, George Scott, Cliff Jarvis, Oliver Jackson, Louis Hayes (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Englewood Cliffs, Hackensack, New York, aprile 1957 – agosto 1961.