TMR Tuscany Music Revolution Impro Festival – Festival di Musica d’improvvisazione

Il festival si articola in tre date con altrettanti percorsi musicali: 22 luglio San Gimignano - 23 luglio Asciano - 24 luglio San Quirico d'Orcia

899

TMR Tuscany Music Revolution è un collettivo musicale di improvvisatori da tutta Europa. Nella musica della TMR non è presente un leader o uno schema formale predeterminato, tutto si svolge nell’assoluto ascolto e libertà reciproca, in una visione totalmente orizzontale del lavoro di ricerca, dove ognuno contribuisce con la propria identità musicale, dialogando con gli altri. Ogni anno il collettivo organizza una residenza artistica di ricerca a Buonconvento (SI) e il festival TMR Impro Festival, che avrà tappa quest’anno il 22 luglio a San Gimignano (SI), il 23 luglio ad Asciano (SI) e il 24 luglio presso la Cappella di Vitaleta a San Quirico d’Orcia (SI). Il Festival è in collaborazione con Regione Toscana, Comune di San Gimignano, Comune di Asciano, Comune di  San Quirico D’orcia, Comune di Buonconvento, Ufficio Turistico Crete Senesi, Fondazione Musei Senesi,  Osservatorio Astronomico dell’Università di Siena, Associazione Proloco San Gimignano, Museo Palazzo Corboli e Associazione Arca Asciano, Aut Records, Diesys Engineering.

Virginia Sutera – violino
Michele Mazzini – clarinetto
Federico Calcagno – clarinetto
Cèlia Tort Pujol – oboe
Ermanno Novali – piano
Albero Braida – piano
Silvia Cignoli- chitarra
Luca Pissavini – contrabbasso
Pietro Elia Barcellona – contrabbasso
Salvo Scucces – vibrafono e percussioni
Gabriele Lattuada – percussioni
Francesca Remigi – batteria

22 Luglio –
San Gimignano – TMR Impro Festival: festival di musica d’improvvisazione Passeggiata Sonora con la Tuscany Music Revolution
Dalle 18.00 San Gimignano diventa un grande teatro all’aperto in cui la musica d’improvvisazione rivela, fa scoprire e riscoprire scorci e angoli del borgo. Il pubblico sarà guidato attraverso una passeggiata sonora di performance in solo dei musicisti della TMR che metterà in dialogo la musica con i luoghi e la loro acustica.
Punto di ritrovo Cortile del Comune.

1 Cortile del comune

2 Piazza Pecori

3 San Lorenzo in ponte

4 Sant’agostino

5 Bagolaro

6 Fonti

Concerto del collettivo TMR Tuscany Music Revolution
21.15 presso la Rocca di Montestaffoli. (In caso di pioggia Chiesa di Sant’ Agostino)
INFO: Ufficio informazioni Turistiche Tel 0577940008 info@sangimignano.com  sangimignano.com 

 ————————————————————

23 Luglio Asciano –  TMR Impro Festival: La via lauretana in musica
Passeggiata notturna con la Tuscany Music Revolution
Dalle 21.00 Asciano diventa un grande teatro all’aperto in cui la musica d’improvvisazione rivela, fa scoprire e riscoprire scorci e angoli del borgo. Il pubblico sarà guidato attraverso una passeggiata sonora di performance in solo dei musicisti della TMR , che metterà in dialogo la musica con i luoghi e la loro acustica, e che si concluderà con l’arrivo al luogo del concerto. Punto di ritrovo Sant’ Agata.

1 Sant’ Agata

2 San Bernardino

3 Sant’ Agostino

Concerto del collettivo TMR Tuscany Music Revolution
h.21.45 Piazzetta Sant’ Agostino
Per info Tel. +39 0577 714450 Email: info@visitcretesenesi.com

————————————————————

24 Luglio Cappella di Vitaleta – TMR Impro Festival: Stelle in Musica
H.21.00 concerto del collettivo TMR Tuscany Music Revolution e osservazione guidata del cielo stellato con Alessandro Marchini e lo staff dell’Osservatorio Astronomico dell’Università di Siena.
Info e prenotazioni ufficioturistico@comune.sanquiricodorcia.si.it / 0577 899728
(10 euro)

 ————————————————————

Tuscany Music Revolution

Il collettivo presenterà il suo ultimo disco uscito da poco uscito per l’etichetta berlinese Aut Records. L’album del collettivo Tuscany Music Revolution (TMR) è stato registrato dal vivo durante la prima edizione dell’omonima residenza dedicata alla musica di ricerca e di improvvisazione presso il Podere il Terzo a Buonconvento in Toscana.
Il disco è composto da 8 tracce tutte nate da improvvisazioni estemporanee e che vedono diversi organici a partire dal trio fino ad arrivare all’ensemble completo composto dai 13 musicisti. In nessuna traccia è presente un leader o uno schema formale predeterminato, tutto si è svolto nell’assoluto ascolto e libertà reciproca, in una visione totalmente orizzontale del lavoro di ricerca, dove ognuno contribuisce con la propria identità musicale, dialogando con gli altri. Proprio per questo motivo nell’album si possono ritrovare incursioni talvolta più jazzistiche, rock o etniche, momenti lirici e rarefatti, timbrici o più aggressivi e incisivi.
TMR, nella formazione della prima residenza artistica e dell’album, è composta da giovani improvvisatori provenienti dall’Italia e da tutta Europa: Virginia Sutera, violino [ITA], Michele Mazzini, clarinetti [OLANDA], Ermanno Novali, piano e tastiere  [ITA], Federico Calcagno, clarinetti [OLANDA], Andrea Bolzoni, chitarra [UK] Alberto Braida, piano e tastiere  [ITA], Lorenzo D’Erasmo, frame drums  [ITA], Luca Pissavini, contrabbasso  [ITA], Dudu Kouate, percussioni [ITA/SENEGAL], Salvo Scucces, vibrafono  [ITA],Simone di Benedetto, contrabbasso [ITA], Gabriele Lattuada, percussioni [GER], Stefano Grasso, batteria e percussioni  [ITA].
Inoltre il primo album pubblicato nel giugno 2022 e registrato a Buonconvento è stato già citato in recensione e approfondimenti da: Corriere della Sera, Radio Rai 3 – Piazza Verdi con diretta radio, TG3 Regione Liguria, Radio Popolare, Eco Di Bergamo, Musica Jazz, Salt Peanuts (NOR), Baze Djunkii (GER), Album del mese della selezione Bandcamp Giugno 2022.
Sito del collettivo : tuscanymusicrevolution.com

Dati tecnici dellalbum
Recording, Mix e Master: Diego Bergamini – Reparto ElettroAcustica
Logo e Brand: Gabriele Rossi – RomelDesign Studio
Album Artwork: Sandro Crisafi
Video di presentazione  https://youtu.be/DE15VX-8ktI
Sito etichetta: www.autrecords.com