Rosario Bonaccorso «A Beautiful Story»

244

AUTORE

Rosario Bonaccorso

TITOLO DEL DISCO

«A Beautiful Story»

ETICHETTA

Jando Music/Via Veneto Jazz


Se ha un senso parlare di jazz italiano, se ha senso etichettare in questa maniera una musica in cui l’approccio melodico assume preponderante rilevanza, allora diremo che quest’ultimo lavoro del contrabbassista ligure (ma di origini siciliane) Rosario Bonaccorso è uno dei dischi meglio riusciti del cosiddetto jazz italiano che ci sia capitato di ascoltare nell’ultimo periodo. Proviamo ad elencarne i motivi. Innanzitutto le accattivanti linee melodiche che rendono il lavoro compatto e ogni brano del disco un episodio a sé con una gradevolezza di ascolto fuori dal comune. Poi la qualità dell’incisione, con un plauso alla Jando Music che si sta distinguendo per un catalogo di tutto rispetto. L’alto livello dei musicisti: la poesia del flicorno di Rubino, il drumming raffinato di Paternesi, il sostegno di Enrico Zanisi al pianoforte (tre giovani di cui si parla da tempo come punti di riferimento della nuova scena italiana). Su tutti la cavata ma soprattutto l’abile capacità compositiva del leader, che firma dodici piccoli gioiellini. Proprio una gran bella storia.

Nicola Gaeta


DISTRIBUTORE

Goodfellas

FORMAZIONE

Dino Rubino (flic.), Enrico Zanisi (p.), Rosario Bonaccorso (cb.), Alessandro Paternesi (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Cavalicco, marzo 2016.