Matt Wilson «Hug!»

13015

AUTORE

Matt Wilson

TITOLO DEL DISCO

«Hug!»

ETICHETTA

Palmetto


Uno squillante quartetto che ricorda quelli pianoless di Ornette Coleman, in primis, ma anche di Albert Ayler sta al centro di questo bell’album, vivace e di piacevolissimo ascolto per quanto magari – giocoforza – non originalissimo. Lo illustrano brani per metà del leader e per il resto di Gene Ammons, Abdullah Ibrahim (Jabulani, ed ecco, nitide, le stimmate ayleriane), Charlie Haden, Sun Ra, Dewey Redman e Roger Miller (King Of The Road, suo massimo hit datato 1965). C’è quasi sempre il clima della festa, in questi tre quarti d’ora di musica fitta fitta, con punti di merito soprattutto per brani come il citato Jabulani, per i successivi In The Moment ed Every Day With You, e poi ancora Sunny And Share, al fulmicotone, in cui l’Ornette rievocato sembra ben più quello del Prime Time che non quello degli inizi, King Of The Road, elegante intermezzo clarinettistico, quasi in punta di penna, e il conclusivo Hambe Khale (Goodbye), episodio ballabile (quasi) calypso che rimanda ancora a Ibrahim, ai tempi (1968) ancora Dollar Brand, in duo con Gato Barbieri (titolo esatto «Hamba Khale!»). Disco, come si sarà intuito, rinfrescante, senza troppe ambizioni se non di far musica assieme divertendo(si), ma da cui si esce con un piacevole senso di vitalità proustianamente retrouvée.
Bazzurro

Pubblicata sul numero di marzo 2021 di Musica Jazz


DISTRIBUTORE

palmetto-records.com

FORMAZIONE

Kirk Knuffke (corn., voc.), Jeff Lederer (tn., alto, sop., cl., ottav., voc.), Chris Lightcap (cb., b. el., vcoc), Matt Wilson (batt., xilofono, voc.).

DATA REGISTRAZIONE

New York, 13-10-19.