Giovanni Francesca «Màrgo»

8173

AUTORE

Giovanni Francesca

TITOLO DEL DISCO

«Màrgo»

ETICHETTA

Auand


E’ senza dubbio un musicista che sa sorprendere, Giovanni Francesca. Perché sa far collimare sonorità apparentemente diverse, con sbalorditiva nonchalance: e senza profanare nessuna di queste. E nel metterle insieme crea, schiude cassetti dimenticati, porta in gloria riferimenti dimenticati. Già il brano di apertura – Luminoso – è lo scrigno di tanto lavoro di ascolto, di composizione: una melodia limpida, bella e orecchiabile che si sgretola e si ricompone tra psichedelici riferimenti e suoni che si attraggono alla pedal steel guitar country. Forte e vigoroso nei tempi medi, con le pennellate d’ampio respiro, riempie la struttura narrativa di Rituale; incisivo e ombroso in Terra di mezzo, con i piatti di Del Prete che alimentano la struttura circolare e bluesy. In Taranta reinventa anche la tradizione folclorica, ridisegnando totalmente – e ammorbidendo – le asperità ritmiche, splendidamente coadiuvato nel compito da Saetta, che stocca con il fioretto le note contrappuntando il tema. Crea ricche sfumature, ai confini del misticismo, nel duetto con Miranda, molto attento alla sonorità e dalla grande sicurezza ritmica (Verde). Isola delle correnti è un capitolo a parte, che ben si incastona nel diorama musicale creato da Francesca: onirico, profondo, con gli accordi esaltati da un pedale dal tessuto elettronico. Tra rock (quello tosto) e jazz si incastra Tutto torna, con esplosioni fragorose che accompagnano l’incedere blues. Cinematograficamente narrativo è Lanterne, con la melodia in prima linea, accompagnata al successo anche da Saetta. La ballata dark-jazz Forma mancante (che riserva sorprese in corso d’opera, compreso l’assolo di Miranda, tenuto sulla corda da Del Prete) chiude un album bello, ricco di spunti, cucito da un trio (con ospite) che, generosamente, dispensa novità: delle quali ce ne è un disperato bisogno.
Alceste Ayroldi


DISTRIBUTORE

Goodfellas

FORMAZIONE

Formaz. complessiva: Vincenzo Saetta (alto, sop.), Giovanni Francesca (chit.), Dario Miranda (cb.), Luigi Del Prete (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

San Giorgio del Sannio, 25 e 26-5-19.