New Landscapes «Rumors»

279

AUTORE

New Landscapes

TITOLO DEL DISCO

«Rumors»

ETICHETTA

Caligola

 


Mettiamo da parte il tanto obsoleto quanto inutile termine contaminazione, perché qui se ne potrebbe abusare. C’è musica barocca (che si fa strada grazie anche al violino barocco sapientemente toccato da Rinaldi), classica del Novecento, figurazioni ritmico-armoniche dell’area del Mediterraneo ben tornite dal liuto e dall’oud di Chiavinato, sempre opportunamente contrappuntato dal clarinetto basso di Ganassin. C’è Satie con le sue intemperanze, per l’epoca, la cui Gnossienne n.1 qui si veste d’abiti mediorientali e partenopei: la sua struttura armonica si fa canzone. Non è un album di rivisitazioni, perché Satie s’allea con il liutista e compositore inglese del Seicento John Dowland e con Anouar Brahem: tutto il resto è farina del sacco di Ganassin e Chiavinato, capaci di rimanere saldi nella storia e ammantare di brillante improvvisazione le loro composizioni, anche all’interno di strutture che risuonano di barocco, che profumano di Oriente, amalgamando perfettamente suoni e strutture (Cha no keburi, Walqissat min alnnahl). Un lavoro che guarda alla musica, ai paesaggi sonori evocati in modo globale, elegante e pertinente, senza farsi troppi problemi di stili e generi.

Ayroldi


 

DISTRIBUTORE

Ird

FORMAZIONE

Francesco Ganassin (cl. b.), Luca Chiavinato (liuto, oud), Silvia Rinaldi (viol.).

DATA REGISTRAZIONE

Mestre, 9-06-2016