Bobo Stenson «Indicum»

3055

AUTORE

Bobo Stenson

TITOLO DEL DISCO

«Indicum»

ETICHETTA

ECM

 


 

Come già in «Cantando», Stenson applica la propria visione del trio a un’ampia gamma di materiali, privilegiandone sempre e comunque gli intrinseci valori melodici. A partire dalla evansiana Your Story, il pianista svedese si conferma conciso ed efficace narratore, incline a sviscerare e distillare ogni cellula armonica e frammento tematico. Oltre che compositore sopraffino (December, Sol), Jormin è prodigo di pregnanti accenti con il pizzicato, tinte variegate con l’arco e inserti melodici. Fält recepisce e ritrasmette stimoli a getto continuo, trasformandoli in sottigliezze ritmiche e pennellate di colore. I tre agiscono in simbiosi, grazie a una prolifica dialettica di interscambi e a un calibrato dosaggio delle dinamiche. Tra l’altro, firmano in comune Indikon, Indicum e Indigo. Oltre a Event VI di George Russell, tale equilibrio consente ai tre di conferire unità stilistica a fonti disparate di matrice o ispirazione popolare: Ermutigung del cantautore tedesco Wolf Biermann, La peregrinación del compositore argentino Ariel Ramirez, il brano tradizionale norvegese Ave Maria, Tit er jeg glad del famoso sinfonista danese Carl Nielsen e Ubi caritas, scritta dal pianista norvegese Ola Gjeilo.

Boddi

 


 

DISTRIBUTORE

Ducale

FORMAZIONE

Bob Stenson (p.), Anders Jormin (cb.), Jon Fält (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

 Lugano, novembre-dicembre 2011.