Musica Jazz di settembre 2021 è in edicola

Il magazine con le anticipazioni delle rubriche e degli articoli. La cover story, il dossier, le interviste, le recensioni e l'esclusivo CD allegato

145342

 

IL CD ALLEGATO A MUSICA JAZZ DI SETTEMBRE 2021

THELONIOUS MONK «WORK: THE PRESTIGE SESSIONS»

Il cd di questo mese comprende tutte le composizioni di Thelonious Monk che lo stesso pianista di Rocky Mount incise per la Prestige dall’ottobre 1952 al settembre 1954, prevalentemente in trio ma anche, in due diverse occasioni, in quintetto (uno dei quali, davvero singolare, con il cornista Julius Watkins ad affiancare, nella front line, nientemeno che Sonny Rollins). 

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI SETTEMBRE 2021!

UMBRIA JAZZ 2021

Con le parole di Brad Mehldau passiamo in rassegna l’edizione del festival perugino, che ha confermato la sua solida identità anche in tempi difficili.

COVER STORY

PAT METHENY

Nuovo disco per il chitarrista, nuova band e nuova ambientazione sonora per un lavoro che pulsa furiosamente di un’energia tutta newyorkese.

DOSSIER

MILES DAVIS

Iniziamo il nostro viaggio con una rilettura psicoanalitica e per certi versi sorprendente dei molteplici tratti caratteriali di Davis.

NEL NOSTRO CD

IL BLUES DI MONK & STRAUSS

Mettetevi comodi, perché questa vicenda parte da molto lontano e si spinge altrettanto in là.

JAZZ PEOPLE

CLAUDIO FASOLI

In occasione dell’uscita di «Next», il suo nuovo album, inciso con un gruppo completamente mutato, incontriamo il sassofonista e compositore veneziano, sempre graditissimo ospite sulle nostre pagine.

BAM! 1

BRANDEE YOUNGER

La giovane arpista di Long Island si è rapidamente imposta in anni recenti su uno strumento assai difficile e poco utilizzato nel jazz. L’abbiamo intervistata in occasione dell’uscita del suo nuovo album.

BAM! 2

ORANGE JULIUS
 

Il ventiduenne multistrumentista newyorkese è uno dei nomi in ascesa della musica d’oggi, jazz ma non soltanto jazz. Lo presentiamo per la prima volta al pubblico italiano nell’attesa di poterlo anche ascoltare dalle nostre parti.

DISCHI DA NON PERDERE

Musica per tutti i gusti nella nostra selezione di settembre

MILES DAVIS, PAT METHENY, BILL EVANS, ANDREW CYRILLE, DEXTER GORDON, INSTANT COMPOSERS POOL, BEN GOLDBERG, BIG MONITORS, SARA JANE CECCARELLI/COSTANZA ALEGIANI/KARIMA/GIOVANNI & JASMINE TOMMASO, ENZO FAVATA, ALBERTO BRAIDA/ GIANCARLO NINO LOCATELLI, CAROLINE SHAW/SO– PERCUSSION, GIOVANNI GAIAS/GIUSEPPE SPANU, IAN CARR DOUBLE QUINTET, JULIEN DAÏAN, BIONDINI / MAURIZI / MARIOTTINI, IL SOGNO, PLANDÉ / TCHAMITCHIAN / POULSEN, RAPHAËL IMBERT, STEFANO DI BATTISTA, VINCENT MEISSNER, ANTHONY JOSEPH, DONALD EDWARDS, KENNY GARRETT, TERENCE BLANCHARD, COLONNA / MIRANDA / SPERA, GUÉNATS PASHAS, SADE MANGIARACINA, BUD POWELL.

LI SALVI CHI PUÓ

SOLLAZZI E PASSEGGIATE A BRIGHTON IN COMPAGNIA DEI PROMENADERS

Stuart Barefoot, Steve Topp, Loxhawn Rondeaux, Mike Simple, Derek Nyte, André, Paulo «Sticks» Birrelli. Non li avete mai sentiti nominare? Lo credete voi: leggete quanto segue.

IN STUDIO CON

…E ADESSO QUALCOSA DI COMPLETAMENTE DIVERSO: IL NUOVO DISCO DI EIVIND AARSET

«Phantasmagoria, Or A Different Kind Of Journey» segna il ritorno dell’inconsueto quartetto del chitarrista norvegese e rappresenta una folgorante esperienza d’ascolto.

 

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI SETTEMBRE 2021!

 

CLARINETTI

NRG BRIDGES 

L’incontro tra i fratelli Ferrari, titolari di NovoTono, e Gianluigi Trovesi ha dato vita a un album e un’ipotesi di sodalizio carichi di promesse (mantenute).

BATTERIE

NICOLA ANGELUCCI

Cogliamo l’occasione dell’uscita del suo nuovo, ottimo disco per fare quattro chiacchiere con il batterista abruzzese, da tempo solido pilastro della scena italiana.

PIANO (NON SOLO)

FRANCESCO D’ERRICO

Il pianista napoletano è un intellettuale colto e raffinato, che agisce in molteplici campi cercando di trovare convergenze spesso inaspettate. Lo abbiamo incontrato in occasione dell’uscita del suo nuovo disco in trio.

VOICES

KURT ELLING

Nuovo gruppo e nuova sfida artistica per il forte cantante di Chicago, che pubblica in questi giorni gli esiti della sua inattesa ma riuscita collaborazione con Charlie Hunter.

CIRCUS

MOON IN JUNE

STANLEY OWSLEY

Un live di Tim Buckley rilancia la storia di un singolare archivio, opera di un visionario alchimista innamorato di musica e allucinogeni.

TEMPO DI BLUES

SAM COOKE

Ripercorriamo l’insolita carriera e la tragica fine di una delle grandi voci della musica americana del Novecento.

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI SETTEMBRE 2021!

 

CHANSON(G)S

CANZONI STRUMENTALI

L’aggettivo va inteso in una duplice accezione: canzoni senza la voce o impiegate per finalità e contesti terzi. In concerto e su disco.

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI SETTEMBRE 2021!

 

CODA: MY FOOLISH EAR

ROLAND KIRK: SUONI E SOGNI A COLORI

Dal ragtime, dallo swing e dal bebop fino all’avanguardia, da Bach al Delta blues fino al Latin jazz, da Baby Dodds a Ben Webster fino a Marvin Gaye: ecco Roland Kirk.