Musica Jazz di ottobre 2022 è in edicola

Il magazine con le anticipazioni delle rubriche e degli articoli. La cover story, il dossier, le interviste, le recensioni e l'esclusivo CD allegato

171195

 

IL CD ALLEGATO A MUSICA JAZZ DI OTTOBRE 2022

PAUL BLEY «Footloose»

Il cd di questo mese propone, in edizione integrale e con un suono auspicabilmente migliorato, uno degli album fondamentali nella storia del trio pianistico nel jazz.

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI OTTOBRE 2022!

 

 

COVER STORY

MAKAYA McCRAVEN

Un disco importante, quello del giovane ma già affermato batterista: un ricircolo creativo che mira a costruire i suoni del futuro e a tenersi lontano da tutte le etichette di genere. Ne abbiamo parlato con il suo autore.

DOSSIER

PHAROAH SANDERS

Alla luce della recente scomparsa del sassofonista, discepolo prediletto di John Coltrane, ripercorriamo la prima parte della sua lunga carriera prestando particolare attenzione ai numerosi dischi incisi per la Impulse! che gli hanno dato la notorietà.

PIANO (NON) SOLO

TORD GUSTAVSEN

Una chiacchierata notturna con il pianista norvegese, indefesso esploratore del dialogo tra suono e silenzio

JAZZ PEOPLE

MAXINE (E DEXTER) GORDON

La biografia di uno dei più grandi sassofonisti di ogni tempo, scritta dalla moglie Maxine, è una lettura indispensabile, anzi obbligatoria per chiunque si interessi di jazz. Ed è proprio la signora Gordon a raccontarcene la nascita e l’evoluzione

PRODUCERS

LARRY KLEIN

«Spero che le persone riescano soprattutto ad ascoltare la verità dentro questo album. Questa è la cosa alla quale personalmente tengo di più», ci ha detto il bassista e produttore a proposito dell’insolito omaggio a Leonard Cohen in uscita per la Blue Note.

TEMPO DI BLUES

ELLA & IRVING
 

L’inaspettata pubblicazione per la Verve di un magnifico inedito californiano del 1958, in cui Ella Fitzgerald esegue dal vivo il suo celebre songbook dedicato a Irving Berlin, richiede un esame più dettagliato del proficuo rapporto tra la cantante e il compositore.

DISCHI DA NON PERDERE

Musica per tutti i gusti nella nostra selezione di ottobre

SÉLÉBÉYONE & STEVE LEHMAN, COSMIC RENAISSANCE, DAVE DOUGLAS, TREVOR DUNN, AL FOSTER, BENJAMIN LACKNER, GREGORY TARDY, ENRICO FAZIO ENSEMBLE, ANDREA GROSSI BLEND 3 + BEATRICE ARRIGONI, JULIA HÜLSMANN QUARTET, JOÃO MADEIRA & PAULO GALÃO, E- & G. RODRIGUES / JOÃO MADEIRA, JOÃO MADEIRA & JOSÉ OLIVEIRA, GALMADRUA & MICHEL STAWICKI, JOÃO MADEIRA, MICAH THOMAS, SEBI TRAMONTANA, SAMARA JOY, YARON HERMAN, WILL VINSON, DONALD BYRD AND THE BLACKBYRDS, FABIO MORGERA, JAN GUNNAR HOFF, KIND FOLK, FRANCESCO MASSARO & FRANCESCO PELLEGRINO, ARMAROLI / SCHIAFFINI 4TET, DAVID CHEVALLIER, LEÏLA MARTIAL / FRANCESCO DIODATI / STEFANO TAMBORRINO, RITA BINCOLETTO / DIEGO VIO / MAX TRABUCCO.

DIETRO LE QUINTE

ROBERTO BONATI

Da quasi trent’anni uno dei più noti contrabbassisti italiani ha una doppia vita professionale: oltre che musicista, è anche direttore artistico dell’ormai storico festival ParmaFrontiere. Come si vive in questa doppia veste? Chiediamolo proprio a lui

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI OTTOBRE 2022!

 

CIRCUS

VOICES

OUMOU SANGA

A colloquio con la grande cantante del Mali, artista, imprenditrice e coscienza civile delle donne d’Africa

TROPICÁLIA

CRISTINA RENZETTI & ENZO PIETROPAOLI

Il quarto volume dell’ormai storico progetto del contrabbassista romano si apre alla voce per segnare nuovi terreni di ricerca.

MOON IN JUNE

BRIAN ENO

Dieci riflessioni in musica sui nostri difficili tempi.

CHANSON(G)S

CARTOLINE DAL ‘900

I live di Bregovic, Capossela e Alice (su Battiato), le chicche di Ciampi e Morricone, la chiosa di Tarquini e l’addio a Vittorio De Scalzi.

CHANSON(G)S 2

RIMEMBRANDO…

Ascolti, letture, incontri, in particolare con Ricky Gianco, prossimo agli ottanta.
E poi gli omaggi a Jannacci e Battiato e un libro di memorie

CODA: MY FOOLISH EAR

JOHN MCLAUGHLIN: ESPRIMERSI COL SILENZIO

Con «My Goal’s Beyond», inciso nel 1971 per l’etichetta di Alan Douglas, il chitarrista inglese prova – secondo le indicazioni del suo guru – a «a esprimere l’inesprimibile».