Musica Jazz di maggio 2020 è in edicola

Il magazine con le anticipazioni delle rubriche e degli articoli. La cover story, il dossier, le interviste, le recensioni e l'esclusivo CD allegato

89900

IL CD ALLEGATO A MUSICA JAZZ DI MAGGIO 2020

Henri Texier «Chance»
Il cd di questo mese, in esclusiva per l’Italia, presenta il nuovo lavoro del grande contrabbassista francese, uno dei maestri del jazz europeo. Con questo album, Texier ha voluto farsi un regalo per i suoi settantacinque anni compiuti a gennaio, di cui oltre cinquanta spesi a fare musica. Il gruppo è uno dei migliori sulla scena internazionale, sempre in linea con la guida profonda e swingante del suo leader.

Musica Jazz di maggio 2020 CD allegato

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI MAGGIO 2020!

COVER STORY

Herbie Hancock
Verso il futuro: dagli anni con Davis al grande successo
In occasione dell’ottantesimo compleanno di Herbie Hancock, una delle colonne del pianismo jazz, ripercorriamo una carriera così lunga e intensa da costringerci a suddividerla in due parti. Questo mese ci occupiamo di tutto ciò che HH ha fatto (e vissuto) fino al 1973.

DISCHI DA NON PERDERE

Mile Westbrook / John Surman
Franco D’Andrea
Kenny Barron & Dave Holland
Wayne Shorter con Wynton Marsalis e la Jazz At Lincoln Center Orchestra
Uri Caine
Aaron Diehl
Jay Clayton & Jerry Granelli
Kassa Overall
Mat Maneri
Nduduzo Makathini
Thundercat
Bobby Previte / Jamie Saft / Nels Cline
…e tanti altri

LI SALVI CHI PUÒ

L’altra metà dell’improvvisazione di scena al festival Canaille
1986: un agguerrito gruppo di improvvisatrici sbarca a Zurigo per una serie di memorabili esecuzioni
fortunatamente pubblicate, all’epoca, su vinile.

IN STUDIO CON

Eivind Aarset
Guardare con le orecchie
Il chitarrista norvegese, esponente di spicco della musica d’oggi, ci parla della sua poetica e del suo metodo di lavoro, 
e ci guida alla scoperta del disco realizzato assieme a Jan Bang.

IL TASTO PLAY

Eivind Aarset & Jan Bang
«Snow Catches On Her Eyelashes»
In tempi sospesi come questi, ricevere in dono una bella storia è confortante. E il mondo della musica e dell’arte,
inarrestabili nonostante tutto, continuano a stupirci e a risollevare gli animi.

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI MAGGIO 2020!

DOSSIER

Mal Waldron
Passione per la vita
Novantacinque anni fa nasceva uno dei musicisti più singolari di tutta la storia del jazz, pianista pressoché unico e compositore
di gran pregio, con una cifra stilistica del tutto originale. Ripercorriamo passo passo il suo mezzo secolo di carriera discografica.

INTERVISTA

Henri Texier
Chance di Henri Texier
Il protagonista del cd di questo mese si racconta al nostro microfono in una lunga intervista,
che ripercorre le incredibili tappe di una carriera straordinaria per passione e tenacia.

INTERVISTA

AVISHAI COHEN
Big Vicious
A distanza di quattro anni, torniamo a intervistare il trombettista israeliano in occasione dell’uscita del suo nuovo album,
che rappresenta per lui un significativo cambio di direzione.

INTERVISTA

ODED TZUR
Il giovane sassofonista israeliano è autore di uno dei lavori più interessanti degli ultimi mesi: un musicista determinato
e pieno di un senso dell’avventura, oltre che del rischio, non così facilmente riscontrabile nei suoi coetanei.

INTERVISTA

NDUDUZO MAKHATHINI
Lettere da mondi sommersi

Il pianista sudafricano è destinato a essere uno dei nomi di punta del jazz di oggi, come dimostrano i suoi due ultimi lavori.
Questa è la sua prima intervista nel nostro Paese

TEMPO DI BLUES

JIMMY WITHERSPOON
Le stagioni di Witherspoon
Quella di Jimmy Witherspoon è stata una delle voci più rappresentative dell’esperienza afro-americana del secondo Novecento, e ha saputo ritrarre un panorama socio-economico quanto mai complesso e sfaccettato. Ripercorriamo la storia di un interprete da non dimenticare.

RICORDANDO

LEE KONITZ
Mi piace il jazz, ma non il suo ambiente
Scomparso il 15 aprile a 92 anni, il sassofonista di Chicago è stato un autentico cittadino del mondo e ha lasciato
un segno indelebile non solo sugli ascoltatori ma sui tanti musicisti che hanno collaborato con lui.
Lo ricordano per noi tre importanti jazzisti italiani: Enrico Pieranunzi, Franco D’Andrea e Riccardo Brazzale.

I VISIONARI

EARTH, WIND & FIRE
That’s The Way Of The World
Il gruppo fondato nel 1970 a Chicago da Maurice White, batterista di jazz e r&b, ha saputo porsi al crocevia di tutte le musiche nere
con un immaginario visivo che attingeva dal movimento blaxploitation ma anche dalle esperienze astro-black dell’Arkestra di Sun Ra.

CIRCUS

Musica Jazz di maggio 2020 Circus

BLACK & BLUE

BILL WITHERS
Il cantore universale della vita di tutti i giorni
Emerso dal nulla e già più che trentenne, nella Los Angeles dei primi anni Settanta, e molto presto uscito dalla scena musicale,
Bill Withers è stato l’autentico outsider tra i grandi cantautori che hanno dominato l’irrequieta e luminosa musica nera di quel periodo

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI MAGGIO 2020!

MOON IN JUNE

PETER GREEN
La fine del gioco
Ristampa (con qualche inedito niente di che) di un disco di culto, realizzato da un infelice maestro della chitarra.

MILLENNIUM JAZZ

ELLIOTT GALVIN
Modern Times
Il pianista dei Dinosaur, gruppo britannico sulla cresta dell’onda, ha anche un’interessante carriera in proprio,
come testimonia il suo nuovo album «Modern Times»

 

CHANSON(G)S

(Inter)nazional-popolare
Da contesti regionali con più o meno cospicue deviazioni, al grande ombrello della memoria folklorica come veicolo di espansione creativa.

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI MAGGIO 2020!

 

TROPICÁLIA

ACORDA AMOR
Intervista a Roberta Martinelli, giornalista e conduttrice radiofonica di San Paolo: un vero centro di gravità per la nuova musica brasiliana.