Musica Jazz di luglio 2023 è in edicola

Il magazine con le anticipazioni delle rubriche e degli articoli. La cover story, il dossier, le interviste, le recensioni e l'esclusivo CD allegato

215373

 

IL CD ALLEGATO A MUSICA JAZZ DI LUGLIO 2023

GEORGE RUSSELL «100 Years»

Il cd allegato alla rivista di questo mese è una straordinaria opportunità per iniziare ad approfondire l’ampia ma sparpagliata opera del maestro di Cincinnati. Un cd che, concentrandosi sul suo periodo formativo, offre l’occasione di ascoltare molti suoi lavori poco noti, un George Russell riconoscibile però, fin dai primi lavori, con uno stile unico e poco imitabile.

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI LUGLIO 2023!

 

COVER STORY

MARCUS MILLER

Alla vigilia di un tour che toccherà anche l’Italia (Pescara e Roma questo mese, e poi Padova, Milano e Torino a fine ottobre, intervistiamo il famoso bassista, che come sempre si conferma un amabile conversatore

DOSSIER

GEORGE RUSSELL

Nel 1923, a Cincinnati, nasceva uno dei grandi maestri del jazz, tra tutti quello che ha raccolto meno in proporzione ai suoi meriti. Ne ripercorriamo la fondamentale attività teorica e, con le sue stesse parole, anche una vita non certo facile ma assai produttiva

SUPERGRUPPI

RYMDEN

È appena tornato in italia il supergruppo che unisce il bassista Dan Berglund e il batterista Magnus Öström (entrambi già con E.S.T.) al tastierista Bugge Wesseltoft, autentico guru dell’elettronica applicata al jazz. Ed è proprio quest’ultimo che abbiamo voluto intervistare

INTERVISTA

RENEE ROSNES & ARTEMIS

Dopo un eccellente esordio discografico, la band guidata dalla pianista canadese alza l’asticella e pubblica uno degli album più interessanti ascoltati nel 2023

DISCHI DA NON PERDERE

Musica per tutti i gusti nella nostra selezione di luglio

MASSIMO URBANI / WALTER BISHOP JR. / SHIRLEY SCOTT / GEORGE COLEMAN / ORRIN EVANS / ZSÓFIA BOROS / PÉDRON-RUBALCABA / DAVE BURRELL / CUPIS / ELINA DUNI / ERIC BIBB / PAT METHENY / GIOVANNI BENVENUTI / TYSHAWN SOREY / JOE FARNSWORTH / NANNI GAIAS / NICOLA CONTE / RACHEL ECKROTH / ARMANDO TROVAJOLI / RICARDO IZQUIERDO / RUDY ROYSTON FLATBED BUGGY MARCUS MILLER / VICENTE ARCHER / NOAH HAIDU / MICHELE BONIFATI EMONG / ELEONORA STRINO

 

 

MODERN DAY TUBA

DANIEL HERSKEDAL

Uno dei più interessanti autori di colonne sonore emersi negli ultimi anni è il giovane tubista norvegese, al cui recente album partecipa un importante chitarrista come Eivind Aarset

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI LUGLIO 2023!

 

VOICES

UTE LEMPER

Torna, non soltanto dal vivo ma anche con un nuovo album, la famosa cantante tedesca oggi residente a New York, e l’abbiamo intervistata a margine della sua recentissima esibizione italiana

CONTRABBASSI

JEAN-PHILIPPE VIRET

Il contrabbassista francese, sulla scena da oltre quarant’anni, è uno dei più importanti esponenti europei del suo strumento ma resta criminalmente sconosciuto

RIFLETTURE

ELECTRIC FRANCO

La musica di Franco D’Andrea riletta per la prima volta da un insolito quartetto «elettrico».
Un disco importante, di cui parliamo con i protagonisti e col diretto interessato.

SASSOFONI

FRANCOIS JEANNEAU

88 anni compiuti lo scorso giugno, il sassofonista, compositore e bandleader parigino ha fatto la storia del jazz europeo fin dagli anni Cinquanta. Ecco il resoconto della nostra intervista con un personaggio fondamentale e decisivo della vita musicale di questi decenni

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI LUGLIO 2023!

 

JAZZ PEOPLE

HELEM MERRILL

Quattordici anni dopo la nostra ultima intervista – era il 2009 – torniamo a casa di Helen Merrill, che questo mese ne compie ben 94 ed è da poco riapparsa in pubblico, dopo un lungo periodo in cui non ha dato notizie di sé, per assistere a un’importante serata in suo onore

RACCONTI DELL’ETÁ DEL JAZZ

CASA LOMA ORCHESTRA

Nei primi anni Trenta è stata l’orchestra più popolare d’America, ma oggi è quasi completamente dimenticata: ripercorriamo le avventurose vicende di una band che ha segnato un’epoca, tra castelli finto-gotici e pistole e mazze da golf nei camerini

CIRCUS

DAL DESERTO

IBRAHIM AG ALHABIB

A colloquio con Ibrahim Ag Alhabib, leader della storica band maliana attiva fin dal 1982 e da sempre ambasciatrice della musica del popolo Tuareg

PRODUCERS

STEVE LYON

Incontro con uno dei più famosi produttori e tecnici del suono in attività, presente su famosissimi lavori dei Depeche Mode, dei Cure e di tantissimi altri gruppi, oltre che molto richiesto da numerosi artisti italiani

TROPICÁLIA

ARTHUR VEROCAI

La storia di Arthur Verocai ha qualcosa di incredibile. Autore per trent’anni di un solo disco, un magnifico album inciso nel 1972 e passato completamente inosservato, vede all’inizio del nuovo secolo una clamorosa riscoperta del suo lavoro e ottiene la notoriet. internazionale. Eccolo a voi

CODA: CLASSICA

BRAD MEHLDAU & IAN BOSTRIDGE: L’ORGOGLIO DI NON ESSERE ORIGINALI

Com’è sua prassi da almeno quindici anni, il pianista torna a una delle sue attività parallele, il duo pianoforte e voce lirica, questa volta assieme al magnifico tenore inglese