Musica Jazz di gennaio 2021 è in edicola

Il magazine con le anticipazioni delle rubriche e degli articoli. La cover story, il dossier, le interviste, le recensioni e l'esclusivo CD allegato

127086

 

IL CD ALLEGATO A MUSICA JAZZ DI GENNAIO 2021

«Top Jazz 2020»

Undici brani per ascoltare il meglio del 2020!
Nel CD allegato a Musica Jazz di gennaio 2021 i vincitori di tutte le categorie dell’ultima edizione del Top Jazz.

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI GENNAIO 2021!

 

COVER STORY

KEITH JARRETT • GARY PEACOCK • JACK DEJOHNETTE: THE STANDARDS TRIO

Sono stati i casi della vita, non già scelte artistiche, a interrompere l’attività di uno dei trii più significativi nell’intera storia del jazz. Ripercorriamo, passo dopo passo, una lunga vicenda artistica segnata da non pochi capolavori discografici.

 

DOSSIER E INTERVISTA 

JAN GARBAREK

Ripercorriamo la lunga carriera del sassofonista norvegese attraverso i suoi numerosissimi dischi e le tante collaborazioni,
con l’aggiunta di una rara intervista che ci ha inaspettatamente voluto concedere.

TOP JAZZ

EDIZIONE 2020: TUTTI I RISULTATI

Tutti i risultati del referendum di Musica Jazz, un’iniziativa che dal 1982 porta all’attenzione di lettori e ascoltatori
quanto di meglio è accaduto nel mondo del jazz durante l’annata appena trascorsa

 

 

TOP JAZZ

ROBERTO OTTAVIANO

«Resonance & Rhapsodies» (Dodicilune/IRD) ha ottenuto il primo posto come «Disco italiano dell’anno». Un riconoscimento che, crediamo, conferma la bontà delle scelte artistiche del sassofonista e compositore barese, punto fermo del jazz di questi tempi

PREMIO ALLA CARRIERA

Alla vigilia di un importante anniversario personale, conferiamo al pianista di Merano il nostro «Premio alla carriera»,
come riconoscimento per un’attività condotta con lucidissimo rigore e incredibile determinazione, e che ancora promette nuovi sviluppi

 

CHITARRE

NELS CLINE

Ancora un album di altissimo livello («Share The Wealth», Blue Note/Universal) per uno dei musicisti più importanti in circolazione.
E anche noi torniamo a intervistarlo, consapevoli che ha sempre cose molto interessanti da dire.

INTERVISTA

MAURIZIO GIAMMARCO

Il sassofonista romano ha sempre le idee molto chiare e offre prospettive di grande interesse sulla situazione attuale del jazz. Ecco quindi gli esiti di una lunga conversazione che prende avvio dall’uscita di un ottimo album come «Only Human» (Parco della Musica/Egea).

INTERVISTA

FABRIZIO BOSSO

Torna il trombettista piemontese con il suo ormai rodato quartetto e un nuovo eccellente disco, «We4» (Warner Italia),
che ne conferma la raggiunta maturità artistica. È lo stesso leader a raccontarci com’è nato questo lavoro.

LATIN JAZZ

PEDRITO MARTÍNEZ

Forse il percussionista più popolare del momento, il cubano Martínez – da tempo trapiantato negli Stati Uniti – unisce una grande abilità strumentale a una travolgente presenza scenica. Anche per questo è così ricercato.

INTERVISTA

DANILO GALLO

Musicista tra i più attivi nel panorama nazionale, il bassista pugliese ha fatto della trasversalità tra i generi una cifra distintiva del proprio approccio artistico, rendendosi promotore, co-titolare o partecipe di alcuni dei più interessanti progetti.

INTERVISTA

FABIO ACCARDI

Non avevamo mai intervistato il vulcanico batterista barese e, nell’occasione dell’uscita del suo nuovo album, «Breathe»,
ci è sembrato il momento giusto per organizzare con lui una lunga chiacchierata a ruota libera.

DISCHI DA NON PERDERE

Sonny Rollins • Joe Lovano • Dino Saluzzi • Antonio Ballista • Jerry Granelli • Brad Mehldau •
Anja Lechner & François Couturier • Baldo Martinez • Brandee Younger & Dezron Douglas • David Bowie In Jazz •
David Linx • Don Braden & Joris Teepe • Francesco Zampini • Martin Wind • George Benson • Tani Tabbal • Yellowjackets

 

LI SALVI CHI PUÒ

IL POST-SESSANTOTTO BEN ORCHESTRATO NELLE «SEASONS» DI ALAN SILVA

Il contrabbassista delle Bermuda, oggi ottantaduenne, fu uno degli animatori di quella fervida
e folle stagione jazzistica che ebbe luogo a Parigi alla fine degli anni Sessanta.

 

IN STUDIO CON…

THOLLEM MCDONAS

«Tutti improvvisiamo senza saperlo». Il poliedrico e vulcanico pianista statunitense è un autentico globetrotter:
gira il mondo e suona con tutti, senza distinzione di stili e generi. Adesso aspetta solo di poter ripartire.

 

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI GENNAIO 2021!

 

 

CIRCUS

MOON IN JUNE

ROBERT WYATT

Un prezioso libro mette in rilievo la poesia prestata alla musica di un autore sui generis come Robert Wyatt
(con l’indispensabile apporto della compagna di una vita, Alfreda Benge)

TROPICÁLIA

ROBERTO MENESCAL

Intervista esclusiva con il grande maestro brasiliano, uno degli autentici inventori della bossa nova.

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI GENNAIO 2021!

GIÙ AL NORD

ELINA DUNI

Il nuovo album della popolare cantante albanese tocca temi profondi e molto importanti.
Lasciamo che sia lei stessa a guidarci attraverso i suoi brani

CHANSON(G)S

MATERIALI OBSOLETI

Tre libri (ovviamente in tema) e un vinile, elevati a salvaguardia di qualcosa
che ogni tanto si smarrisce: il senso di una presenza forte e tangibile

 

ACQUISTA ORA MUSICA JAZZ DI GENNAIO 2021!

 

CODA: MY FOOLISH EAR

SUN RA: FUGA DALLA CITTÀ DELLA MEMORIA

Con «The Magic City» del 1966 Sun Ra mette in musica il suo lacerato rapporto con la città natale, Birmingham nell’Alabama,
da cui era fuggito in gioventù e dove – vecchio e malato – sarà costretto a tornare.