Greg Lamy «Press Enter»

468

AUTORE

Greg Lamy

TITOLO DEL DISCO

«Press Enter»

ETICHETTA

Igloo Records

 


 

È nato a New Orleans 44 anni fa, ha studiato al Berklee College of Music di Boston e al Trinity di Londra e oggi vive tra Parigi e il Lussemburgo. È un cittadino del mondo, Greg Lamy. E con «Press Enter» firma il sesto album da leader, il terzo con l’affiatato quartetto transnazionale da lui fondato nel 2007. Questo nuovo lavoro è un’efficace sintesi di umori e amori del chitarrista statunitense. Una decina di brani nei quali emergono in modo netto le coordinate del suo universo musicale. Siamo sull’onda del jazz mainstream e swingante, dal robusto impatto ritmico (merito di un batterista come Robin) e con innesti fusion (i suoni anni Ottanta e groove di Control Swift). I temi sono melodicamente eleganti, in alcuni casi esposti all’unisono dalla sei corde e dal sassofono di Müller (Exit), e conservano la memoria delle radici musicali afroamericane (Blues for Jean) con alcune virate verso il rock (There Will Be). Nello stile chitarristico Lamy si ispira al Larry Coryell del periodo con gli Eleventh House e soprattutto a John Scofield, cui lo accomunano il gusto bluesy e la ricerca del colore. Questo senza nulla togliere alla sua originalità e alla compattezza sonora del gruppo, guidato con mano sicura.

Franchi

[da Musica Jazz, giugno 2018]

 


 

DISTRIBUTORE

igloorecords.be

FORMAZIONE

Johannes Müller (sax), Greg Lamy (chit.), Gautier Laurent (cb.), Jean-Marc Robin (batt).

DATA REGISTRAZIONE

Poitiers, ottobre 2016.