Amendola / Manring / Zorzi «Facanàpa & Umarells And the World Wide Crash»

2335

AUTORE

Amendola / Manring / Zorzi

TITOLO DEL DISCO

«Facanàpa & Umarells And the World Wide Crash»

ETICHETTA

Kutmusic

 


 

Di questo singolare album frutto di un paio di sedute d’improvvisazione senza rete, saltano all’occhio anzitutto i titoli: non solo quello del cd stesso, comune al quarto e ultimo brano, ma ancor più quello del terzo, Ironia della sorca (For Moana Pozzi), in cui grevità e arguzia si mischiano godibilmente. Poi c’è ovviamente la musica, che non sempre condivide questo senso di godibilità e ironia. Non nelle durate di un paio di pezzi (dai 19 ai 25 minuti e rotti), né nel loro svolgersi, spesso statico, monolitico, olimpicamente magmatico, paludoso, poco incline a scarti dinamici che non procedano loro pure con fare decisamente olimpico, quasi straniato (e stranito). Ciò non significa che il cd non offra spunti di valore (oltre all’indiscussa coerenza di tratto che lo attraversa e ne accomuna gli episodi). Certe intemperanze chitarristiche increspano le acque, ci sono turbolenze e scatti nervosi, un effettismo alquanto spinto che è un po’ il tessuto connettivo del tutto, ampie sezioni gravi, cupe, a tratti livide, o invece appuntite, che proiettano chi ascolta in una dimensione tutta particolare, che è poi ciò che i tre «attori» presumibilmente vogliono.

Bazzurro

[da Musica Jazz, agosto 2018]

 


 

DISTRIBUTORE

IRD

FORMAZIONE

Roberto Maria Zorzi (chit., zorzerie), Michael Manring (b. el.), Scott Amendola (batt., elettr.).

DATA REGISTRAZIONE

Verona e Berkeley, marzo e settembre 2016.