Barre Phillips «End To End»

2445

AUTORE

Barre Phillips

TITOLO DEL DISCO

«End To End»

ETICHETTA

ECM

 


 

Mezzo secolo dopo le registrazioni dalle quali scaturì il primo disco di solo contrabbasso nella storia del jazz («Journal Violone»), Philips conclude il suo personale diario sonoro eseguendo in solitudine i tredici brani che compongono quest’ultimo album: piccole gemme cesellate con infinita cura e amore, figlie di un intimo rapporto con lo strumento. Ne consegue che l’ascolto si trasforma in una vera e propria immersione nella dimensione più personale del musicista. «È la fine di un ciclo, non un riassunto, ma l’ultima pagina di un diario iniziato cinquant’anni fa […] l’ultima documentazione a esso relativa». Così scrive Philips nelle ricche note di copertina compilate da Steve Lake, precisando poi che non si tratta certo della fine della sua ricerca musicale. Questa prosegue tuttora nella quotidiana e ininterrotta frequentazione dello strumento. L’album è suddiviso in tre parti, programmaticamente intitolate Quest (che comprende i primi cinque brani), Inner Door e Outer Window (quattro brani ciascuna), a sottolineare le tappe di un percorso che è anche e forse soprattutto spirituale. I tredici haiku in scaletta sono figli di cinque composizioni originarie poi mutate e moltiplicatesi in forme più brevi. Si alternano momenti lirici, finanche astratti, ad altri caratterizzati da maggiore dinamismo e fisicità, nei quali prevale l’elemento ritmico. Pizzicando e carezzando le corde, Philips si adopera nella purificazione di ogni singola cellula sonora, un gesto coerente con il suo storico approccio al contrabbasso fatto di tocchi delicati e profondi alla ricerca di una bellezza perennemente da disvelare. Un agire che ha il sapore di un rituale, valorizzato da una registrazione eccellente. È un viaggio che sembra sospeso in una dimensione altra, nella quale, al di là delle date di incisione, non c’è distanza sensibile tra la storica prima seduta del novembre 1968 e quest’ultima. Musica autenticamente senza tempo.

Fucile

[da Musica Jazz, dicembre 2018]

 


 

DISTRIBUTORE

Ducale

FORMAZIONE

Barre Phillips (cb.).

DATA REGISTRAZIONE

Pernes-Les-Fontaines, marzo 2017.