Buster Williams «Audacity»

2095

AUTORE

Buster Williams

TITOLO DEL DISCO

«Audacity»

ETICHETTA

Smoke Sessions Records

 


 

Uno dei contrabbassi più solidi e sicuri del jazz e uno dei sidemen più affidabili di sempre. I contrabbassisti, si sa, sono tra i jazzisti destinati a non restare mai senza lavoro, e Buster Williams (76 anni compiuti l’aprile scorso) è tra quelli che hanno prestato la loro cavata a più di uno dei grandi solisti della musica che ci appassiona. Basta ricordare Herbie Hancock, nel cui sestetto Williams ha militato all’inizio degli anni settanta con lo pseudonimo di Mchezaji per dare vita a quel «Mwandishi» alla cui realizzazione parteciparono tra gli altri anche Billy Hart alla batteria e Eddie Henderson alla tromba. Erano tempi di grande fermento culturale, che Buster ha vissuto da protagonista contribuendo alla crescita di una musica i cui frutti erano rigogliosi e che ancora oggi fanno sentire la loro voce. Questa musica oggi suona quasi mainstream, un valore aggiunto per quel che ci riguarda, ed è la sintesi di una esperienza e di una maturità ormai ben consolidate. Grande il tocco pianistico di Colligan, anche lui proveniente dal New Jersey come il leader di questo quartetto che firma un ulteriore punto di vantaggio in casa Smoke.

Gaeta

[da Musica Jazz, novembre 2018]

 


 

DISTRIBUTORE

IRD

FORMAZIONE

Steve Wilson (alto), George Colligan (p.), Buster Williams (cb.), Lenny White (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

New York, dicembre 2017.