Walt Dickerson «The Complete New Jazz Recordings»

1281

AUTORE

Walt Dickerson

TITOLO DEL DISCO

«The Complete New Jazz Recordings»

ETICHETTA

Solar (due cd)

 


 

Sono qui riuniti i primi quattro album di un musicista tanto geniale quanto trascurato, il misterioso filadelfiano Walt Dickerson (1928-2008), l’unico vibrafonista a offrire un’alternativa – fin dagli anni Sessanta – all’inossidabile coppia Gary Burton – Bobby Hutcherson. Anche se più anziano dei due famosi colleghi, Dickerson vantava uno stile e una poetica assai avanzati, giusta la sua frequentazione con il concittadino acquisito John Coltrane che risaliva addirittura al 1946, quando entrambi facevano parte della big band di Jimmy Heath. Di quest’ultima orchestra, incubatrice di quella appena successiva di Dizzy Gillespie, bisognerebbe occuparsi una buona volta, mentre i quattro lp in oggetto rappresenteranno una vera scoperta per molti ascoltatori odierni. «To My Queen» è già un piccolo capolavoro, anche grazie a un fantastico Andrew Hill.

 Conti


 

DISTRIBUTORE

Egea

FORMAZIONE

Austin Crowe, Andrew Hill (p.), Walt Dickerson (vib.), Bob Lewis, Eustis Guillemet, Jr., Ahmed Abdul-Malik, George Tucker (cb.), Andrew Cyrille, Edgar Bateman (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Englewood Cliffs, 7-3 e 5-5-61, 16-1 e 21-9-62.