WES MONTGOMERY «The Complete Full House Recordings»

14715

AUTORE

Wes Montgomery

TITOLO DEL DISCO

«The Complete Full House Recordings»

ETICHETTA

Craft (2cd)


Difficile pensare, con le almeno ottanta ristampe accumulate in sessant’anni di vita, che possa ancora esistere chi non conosce questo spettacolare disco, praticamente mai uscito di catalogo dal giorno della sua prima pubblicazione; se così non fosse, è il momento giusto per rimediare e portarsi a casa uno dei più begli esempi dell’arte del genio di Indianapolis. Il centenario della nascita di Montgomery, cui è dedicata una cospicua parte di questo numero, non ha solo riportato alla luce le impressionanti registrazioni di «Maximum Swing» appena pubblicate dalla Resonance, ma anche questa bella e presumibilmente definitiva edizione di uno degli album più famosi del chitarrista, che lo vede servirsi per la prima volta della consolidata sezione ritmica Kelly-Chambers-Cobb assieme alla quale condividerà, negli anni a venire, numerose occasioni nei club e rare puntate in studio. Peraltro, come spesso capitava con le produzioni di Orrin Keepnews, questo disco era nato in maniera del tutto casuale, grazie soprattutto alla presenza al Black Hawk di San Francisco del sestetto di Miles Davis (la cui ritmica fu prelevata di peso per l’occasione, approfittando del giorno di chiusura del locale), così come anche Griffin si trovava in città per altri impegni. In realtà, all’ascolto, il quintetto sembra tutto fuor che un gruppo occasionale, pur mettendo in conto il telepatico affiatamento della ritmica; ma è anche vero che ci troviamo davanti a cinque professionisti implacabili, gente che suonava, senza risparmio, 365 giorni all’anno (e che anche per questo, nel caso di Montgomery, Kelly e Chambers, è morta ancora giovane). Ma è inutile farla troppo lunga: si tratta di un disco indispensabile, che nessuno può permettersi di non avere.
Conti

recensione pubblicata sul numero di dicembre 2023 della rivista Musica Jazz

DISTRIBUTORE

Universal

FORMAZIONE

Wes Montgomery (chit.), Johnny Griffin (ten.), Wynton Kelly (p.), Paul Chambers (cb.), Jimmy Cobb (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Berkeley, 25-6-62 .