Maria Pia De Vito e Raiz «Tutto su Eva»

14432

AUTORE

Maria Pia De Vito e Raiz

TITOLO DEL DISCO

«Tutto su Eva»

ETICHETTA

Parco della Musica Records


Nel segno delle quote rosa… È questa la scommessa dell’Auditorium Band, nuova formazione residente del Parco della Musica di Roma. Un gruppo diretto dal bassista e produttore Gigi De Rienzo, noto tra l’altro per le collaborazioni con i big della musica partenopea, dai fratelli Eugenio ed Edoardo Bennato a Teresa De Sio, da Tony Esposito a Pino Daniele fino a James Senese. All’ensemble – modulare a seconda dei differenti contesti – si aggiungono qui le voci di Maria Pia De Vito e di Raiz, storico cantante degli Almamegretta. E oggi i due concerti romani da loro tenuti nell’autunno del 2021 diventano un disco. Con un repertorio a dir poco eclettico, che spazia da Annie Lennox a Gianna Nannini, da Adele a Laura Nyro. Stupisce l’incipit: una sobria e più che dignitosa versione di Lawns, gioiello minimal firmato da Carla Bley, dove a ritagliarsi il ruolo da primadonna è Elisabetta Serio, pianista della compagine. Il resto dell’album scorre via senza particolari picchi e con piacevole leggerezza: Wuthering Heights, celebre hit di Kate Bush, è appannaggio di Raiz, come pure il classico degli Eurythmics Sweet Dreams, Parole di burro di Carmen Consoli e la più convincente ripresa di Back To Black di Amy Winehouse. Più in parte del copur meritevole vocalist napoletano appare però De Vito, che con il tempo ha – se possibile – affinato la propria autorevolezza e la raffinata sensibilità di interprete. Ascoltare la sua cover di Chinese Café di Joni Mitchell (cui Maria Pia aveva reso omaggio nel cd per Cam Jazz del 2005 «So Right») fa venire i brividi.
Franchi

Pubblicata sul numero di luglio 2022 di Musica Jazz


DISTRIBUTORE

Egea Music

FORMAZIONE

Maria Pia De Vito e Raiz (voc.), Jerry Popolo (sop., alto, ten.), Franco Giacoia (chit.), Elisabetta Serio (p., tast.), Gigi De Rienzo (b.el.), Claudio Romano (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

Roma, 24 settembre e 3 novembre 2021.