LYDIAN SOUND ORCHESTRA «No More Wrong Mistakes (This Is Our Music)»

14636

AUTORE

Lydian Sound Orchestra

TITOLO DEL DISCO

«No More Wrong Mistakes»

ETICHETTA

Parco della Musica


Nonostante la sua denominazione faccia pensare a qualcosa di concettuale, cerebrale, la Lydian Sound Orchestra conferma con questo suo nuovo disco di saper mantenersi in perfetto equilibrio fra ricerca e intrattenimento. Proprio da questa capacità è dipeso l’ottimo piazzamento al Top Jazz 2022 della band (terzo posto), del suo direttore e del disco (entrambi sesti). Riccardo Brazzale ha lavorato di fino sulle partiture, con quella dedizione che gli conosciamo da parecchio tempo. Stavolta ha voluto giocare un autentico asso ingaggiando David Murray in veste di solista principale, e la musica prende uno slancio formidabile. Murray è un’enciclopedia vivente del sax tenore: nel suo intenso stile si intuiscono la verve ribalda di Paul Gonsalves, la carnalità di Archie Shepp, i muscoli di Coleman Hawkins, l’espressionismo astratto di Ayler come pure i richiami alle tradizioni africane e al New Orleans. Brazzale ha colto soprattutto in quest’ultimo riferimento una buona materia sulla quale lavorare, soprattutto come compositore. Stubborn Blues rimanda a quel mondo, con uno sguardo a Duke Ellington (ah, quella sordina alla Bubber Miley…) che più volte riappare nel disco. Allo stesso modo, il gospel Joseph The March rimanda alle marching bands della Città del Delta e Murray, dopo un primo chorus dove sembra prendere le misure del pezzo, mette al lavoro cuore e polmoni. Il sassofonista firma anche due arrangiamenti, uno suggestivo per Chelsea Bri dge di Billy Strayhorn e uno, brillante di swing, per Revival del brasiliano Joselo Locandro. Altri brani provengono dalle penne di Butch Morris, Ornette Coleman, Ellington, Billie Holiday & Herbie Nichols, Jarman: un programma variato che mette in luce, oltre a Murray, alcuni solisti dell’orchestra e che non annoia nemmeno per un attimo. Disco caldamente consigliato. Piacentino

Pubblicata sul numero di febbraio 2023 di Musica Jazz


DISTRIBUTORE

Egea

FORMAZIONE

Gianluca Carollo (tr., flic.), Federico Pierantoni (trne), Glauco Benedetti (tuba), Mauro Negri (cl, alto), Roberto Bonisolo (sopr., ten.), David Murray (ten.), Rossano Emili (bar., clarone), Marcello Abate (chit.), Matteo Alfonso (p.), Marc Abrams (cb.), Mauro Beggio (batt.), Riccardo Brazzale (arr., dir.).

DATA REGISTRAZIONE

Roma, Casa del Jazz, 5, 6 e 7-8- 2022