Isaiah J. Thompson «Composed In Color»

13898

AUTORE

Isaiah J. Thompson

TITOLO DEL DISCO

«Composed In Color»

ETICHETTA

Red Records


Questo disco ci riconcilia con la eleganza, la compostezza e l’energia dell’idioma che ancora oggi ci fa incollare le orecchie ai vari supporti di cui ci serviamo per ascoltare la musica. Pianista in ascesa all’interno dell’ancor fervido e creativo (nonostante il Covid) parterre musicale newyorkese, Isaiah Thompson si fa promotore di una musica – la definizione maggiormente utilizzata è modern mainstream, ma è un valore aggiunto e non una diminutio – che ha tutti i tasselli del puzzle al posto giusto. Lo fa facendosi supportare da alcuni giovani colleghi (Norris al contrabbasso, più volte già citato su queste pagine, e il giovanissimo TJ Reddick alla batteria) in ascesa come lui e da consumati veterani della scena moderna (come potete legger nel palchetto). Qui il lessico del jazz è gestito alla grande, con una misurata e intelligente scelta del repertorio. La Red Records si fa, finalmente e per fortuna, risentire sotto l’ala protettiva del suo nuovo boss Marco Pennisi e lo fa regalandoci questa superba manciata di emozioni. Continui su questa strada. Non ci stancheremo di sostenerla; intanto non ci siamo ancora stancati di ascoltarle questo cd.
Gaeta

Pubblicata sul numero di dicembre 2021 di Musica Jazz


DISTRIBUTORE

IRD

FORMAZIONE

Isaiah J. Thompson (p.), Philip Norris, Christian McBride (cb.), TJ Reddick, Joe Farnsworth, Kenny Washington (batt.).

DATA REGISTRAZIONE

New York, giugno 2021.