Gianluca Petrella & Pasquale Mirra «Correspondence»

13332

AUTORE

Gianluca Petrella & Pasquale Mirra

TITOLO DEL DISCO

«Correspondence»

ETICHETTA

Tûk Music


Da qualche tempo la vivace creatività di Gianluca Petrella si rivolge all’esplorazione di sonorità in cui l’elettronica fa il paio con un certo tipo di poliritmia, il cui embrione nasce in Africa e si espande verso la modernità. È di pochi mesi fa l’uscita, firmata assieme a Nicola Conte, di «People Need People», il cui intreccio appunto poliritmico si sposa con il cuore pulsante della ricerca del trombonista. Con «Correspondence» Petrella si spinge oltre e dà vita, condividendo l’avventura con il vibrafonista Pasquale Mirra (C’Mon Tigre, Mop Mop e innumerevoli altre blasonate collaborazioni), a uno dei dischi più «intelligenti», interessanti e godibili che ci sia capitato di ascoltare nell’ultimo periodo. Una miscela equilibrata di percussioni (le più varie, manipolate e gestite con grande senso della misura) a far da sostegno alle delicate e, a tratti, «groovose» linee melodiche del vibrafono di Mirra. «Correspondence» merita tutta la nostra attenzione. Una ventata di aria fresca nella ripetitività di una scena, quella italiana, che sta segnando il passo, ormai avvitata in un asfittico provincialismo che rischia di soffocarla.
Gaeta

Pubblicata sul numero di luglio 2021 di Musica Jazz


DISTRIBUTORE

Ducale

FORMAZIONE

Gianluca Petrella (trne, tast.,elettr.), Pasquale Mirra (vib., perc.), Blake Franchetto (b. el.), Kalife Kone, Danilo Mineo, Simone Padovani, Primo Zanasi (perc.), Giulietta Passera (voc.).

DATA REGISTRAZIONE

Russi, data non indicata.